Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diego Abatantuono

Diego Abatantuono
autore
Vita e Pensiero

Diego Abatantuono è attore, comico, sceneggiatore, regista e conduttore televisivo. Debutta negli anni Settanta al Derby Club, storico locale milanese, con artisti come Cochi e Renato, Paolo Villaggio, Enzo Iannacci. Ottiene il primo ruolo da protagonista in Tango della gelosia (1981), che decreta il successo del personaggio del “terrunciello” fino al trionfo al botteghino con Eccezzziunale... veramente. Tra le sue altre interpretazioni: Marrakech Express (1989), Turné (1990), Mediterraneo (1991), Puerto Escondido (1992), Per amore, solo per amore (1993), Il toro (1994), Concorrenza sleale (2000), L’abbuffata (2007), Cose dell’altro mondo (2011). 

Condividi:

Libri dell’autore

Faccio il mestiere più bello del mondo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2015 - 5
Anno: 2015
Dai film cult che l’hanno reso famoso alle più recenti esperienze televisive. L’attore milanese racconta le difficoltà e le gioie di un mestiere negli anni profondamente trasformato dalle richieste del mercato cinematografico.
Scarica
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2018 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

L’aut-aut sull’Europa di Romano Guardini
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 2
Anno: 2018
Una rilettura della visione “inattuale” del pensatore italo-tedesco, davanti alle sfide poste dalla modernità e dalla tecnica. La missione del Vecchio Continente non può che rifarsi al cristianesimo, senza nostalgie ma guardando al futuro.
Gratis
Quando la Croce era intrecciata col Loto
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 1
Anno: 2018
In Myanmar il Papa ha paragonato gli insegnamenti buddhisti a quelli di Francesco d’Assisi. Un dialogo che si avviò nei primi secoli, quando il continente asiatico fu evangelizzato dai cristiani nestoriani. Una storia da riscoprire.
€ 4,00
Pinterest