Il tuo browser non supporta JavaScript!

Franco Anelli

Franco Anelli
autore
Vita e Pensiero

Franco Anelli è l'ottavo Magnifico Rettore nella storia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dove si è laureato in Giurisprudenza. Dopo il dottorato di ricerca in Diritto commerciale, è divenuto professore associato di Istituzioni di diritto privato alla facoltà di Economia e Commercio dello stesso Ateneo sino a quando, nel 1996, è divenuto professore straordinario di Diritto di famiglia presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Parma. Nel 1997 è rientrato in Cattolica alla facoltà di Giurisprudenza come professore straordinario di Istituzioni di diritto privato. Già Prorettore vicario dell'Università Cattolica del Sacro Cuore dal 2010, è attualmente professore ordinario di Diritto privato. In ambito scientifico, si è occupato principalmente di diritto delle obbligazioni e dei contratti, e di diritto patrimoniale della famiglia. È Direttore responsabile della Rivista "Vita e Pensiero".

Condividi:

Libri dell'autore

Animare l’Europa, un compito per le università novitàdigital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 1
Anno: 2019
Attraverso un’azione educativa diffusa, i nostri atenei devono concorrere a far sì che la sensibilità europea non venga meno. Rivolgendosi a coloro che si sentono lasciati indietro e cercano rifugio dietro le barriere delle antiche frontiere.
Scarica
Il dono di Atena e le sfide per la Cattolica digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 1
Anno: 2018
La crescita degli investimenti in ricerca va collocata in un processo di attenta riflessione sull’evoluzione della didattica e del ruolo culturale dell’Ateneo. Per continuare a formare, con realismo e senza nostalgie, le nuove classi dirigenti.
Scarica
Prospettive e missione delle università in Europa digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 1
Anno: 2017
L’università, sostiene Franco Anelli, Rettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, non è solo una categoria fondamentale per comprendere l’identità europea, ma si conferma strumento per elaborare quella visione geopolitica unitaria di cui tuttora si avverte la mancanza. Il ruolo degli atenei cattolici per la formazione dei giovani.
Scarica
La natura come creazione e le responsabilità dell’uomo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2016 - 1
Anno: 2016
L’Enciclica Laudato si’ svela le radici antropologiche della crisi confutando il paradigma tecnocratico per proporre una conversione all’ecologia integrale, basata sul riconoscimento della natura come creazione, dono all’uomo e fonte della sua responsabilità per la custodia del creato...
Scarica
Un anno di svolta per il nostro Ateneo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2015 - 6
Anno: 2015
Scarica
Il ruolo (e il futuro) delle università non statali digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2015 - 1
Anno: 2015
Ragioni non solo economiche mettono in difficoltà queste istituzioni. Una rete di vincoli e oneri ne sta restringendo gli spazi di libertà, presupposto della loro stessa esistenza...
Scarica
Perché la nostra epoca ha bisogno di Dio digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2014 - 6
Anno: 2014
Le celebrazioni per il genetliaco di «Vita e Pensiero» costituiscono la linea ideale che da un passato importante proietta la rivista verso il futuro...
Scarica
Dall’università una visione unitaria e globale del sapere
Gratis
digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2013 - 2
Anno: 2013
Si conferma l’attualità dell’intuizione di padre Agostino Gemelli: dar vita a un ateneo capace di guardare lontano, luogo di elaborazione e trasmissione del sapere. L’urgenza di sviluppare l’autonomia e ridurre il dirigismo nelle politiche universitarie.
Scarica
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2019 - n. 1

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Animare l’Europa, un compito per le università
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 1
Anno: 2019
Attraverso un’azione educativa diffusa, i nostri atenei devono concorrere a far sì che la sensibilità europea non venga meno. Rivolgendosi a coloro che si sentono lasciati indietro e cercano rifugio dietro le barriere delle antiche frontiere.
Scarica