Il tuo browser non supporta JavaScript!

News / Dalla rivista

Vince l’arte d’insultare, invece del ragionare
29.11.2013

Nov

29

Non s’insegna più ad argomentare e nel dibattito pubblico dominano turpiloquio, aggressioni verbali, calunnie. Ma oggi la brama di ottener ragione in modo poco onesto – con trucchi svelati già da Schopenhauer – ha reso i cittadini stanchi e diffidenti.

scritto da Giovanni Gobber
Continua >
J.R.R. Tolkien, il linguaggio e la gioia
20.11.2013

Nov

20

Autore di un’opera cattolica sì, ma di qualità particolare, lo scrittore esercita il suo gusto filologico nel ricostruire un passato mitologico da frammenti linguistici e narrativi. Lontano dai modelli disneyani e più vicino ai Grimm.

scritto da Roberto Presilla
Continua >
Straniero, io stesso. Il dovere dell’ospitalità
15.11.2013

Nov

15

Nella costruzione dell’identità di Israele, dell’Israele biblico, l’erranza e l’esilio svolgono un ruolo centrale. Ma che cosa significa per noi oggi fare memoria di essere stati stranieri? Non dimentichiamo, infatti, che siamo tutti ex barbari.

scritto da Paul Ricoeur
Continua >
Contro bolle e profitto ecco la finanza islamica
08.10.2013

Oct

8

L’economia proposta dal Profeta era giustificata non su basi economiche ma su un piano morale, perciò virtuosa. Una lezione per l’Occidente, ove i debiti non vengono più visti come un obbligo da ottemperare ma un asset su cui fare affari.

scritto da Roberto Pertici
Continua >
Un passato ancora vivo. La lezione di Camaldoli
01.10.2013

Oct

1

A 70 anni dalla nascita del Codice, ammiriamo la modernità di idee e azioni che mostrano come il cattolicesimo italiano disponga di un grande patrimonio di risorse culturali. Dobbiamo farne buon uso oggi, per tradurne in realtà l’anima politica.

scritto da Lorenzo Ornaghi
Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma gli italiani votano di testa o di pancia?
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 6
Anno: 2017
In vista delle prossime elezioni, delusione e scetticismo sembrano dominare l’opinione politica dei nostri concittadini. Il comportamento di voto diventa sempre più emotivo e sempre meno razionale. Il pericolo delle fake news e dei populismi.
Gratis
Pinterest