Il tuo browser non supporta JavaScript!

News / VP Plus+

Natale
News > VP Plus+
15.12.2018

Dec

15

IL PIÙ ANTICO DISEGNO DELL'UOMO?
News > VP Plus+
01.12.2018

Dec

1

I reperti di Blombos, con il loro uso dell’ocra, indicano che la capacità simbolica dell’uomo è molto più antica di quanto a volte si creda. Simbolismo e astrazione accompagnano l’uomo sin dall’inizio del suo cammino sulla terra.

scritto da Fiorenzo Facchini
Continua >
LA STORIA E I SUOI NEMICI
News > VP Plus+
17.11.2018

Nov

17

Vogliamo dimenticarci della storia? Se il ministro ha deciso di eliminare il tema di storia dall’esame di maturità, forse è anche perché pensiamo la storia come un inutile esercizio cronologico. Invece ci aiuta a far crescere la memoria e la consapevolezza critica, per vivere davvero liberi il nostro tempo.

Continua >
Elogio dell’orma
News > VP Plus+
17.11.2018

Nov

17

Il 28 e 29 novembre alla Pontificia Università Gregoriana di Roma si tiene il convegno "Dio non abita più qui? Dismissione di luoghi di culto e gestione integrata dei beni culturali ecclesiastici". Carlo Ossola, partendo da Proust e terminando con Bonnefoy, ci ricorda che oltre il destino dei luoghi ciò che conta davvero è la «comunità dei chiamati».

scritto da Carlo Ossola
Continua >
NELLA BIBLIOTECA DELLA MEMORIA
News > VP Plus+
03.11.2018

Nov

3

Nel turbine dell'incertezza e delle paure del nostro tempo Alberto Manguel, che sarà protagonista alla festa di chiusura del centenario dell'editrice, ricorda che la letteratura può dare una mano. Una mano forte, “reale come la carta e resistente come l'inchiostro”, capace di offrirci un riparo e un po' di cibo nel passaggio attraverso la selva oscura della vita.

scritto da Alberto Manguel
Continua >
Nuovo Cinema Netflix
News > VP Plus+
03.11.2018

Nov

3

Un'industria che si è ampiamente rinnovata, in modo più o meno subitaneo, nel corso del tempo: Massimo Scaglioni ci invita a riflettere in modo pacato e approfondito sul "Nuovo Cinema Netflix". E le stelle (Spielberg, i fratelli Coen, Lynch) non stanno a guardare…

scritto da Massimo Scaglioni
Continua >
L’IRAN AL SALONE DEL LIBRO. Idea spericolata o straordinaria opportunità?
News > VP Plus+
20.10.2018

Oct

20

L’Iran è un paese di contraddizioni. È il più affamato di letteratura occidentale del Medio Oriente ma anche un paese in cui manca la libertà personale. La scelta del Salone del Libro di Torino di invitarlo come ospite d’onore può configurarsi come una straordinaria opportunità per l’Italia: oltrepassare i muri ed essere ancora una volta un ponte tra mondi diversi. A una condizione: di dare voce anche a quella parte di società iraniana che il sistema ha cercato di silenziare.

scritto da Riccardo Redaelli
Continua >
Un sinodo "incasinato"
News > VP Plus+
20.10.2018

Oct

20

Dalle aule del Sinodo sui giovani Chiara Giaccardi racconta di una Chiesa un po' meno ingessata, di un'assemblea capace di "risate gustose" di fronte alla franchezza e alla freschezza dei giovani presenti. Un bel segnale per una società che sa guardare solo ai diritti "acquisiti" dai vecchi.

scritto da Chiara Giaccardi
Continua >
UN NOBEL PER LA LETTERATURA? Oltre i confini del non-ancora-raggiunto
News > VP Plus+
06.10.2018

Oct

6

Se vogliamo immaginare chi meriterebbe di vincere il Nobel per la letteratura, dobbiamo cercare un autore che abbia il coraggio di andare oltre il già raggiunto e detto, che ci permetta di capire noi e il mondo in cui viviamo.

scritto da Giuseppe Lupo
Continua >
E i festival cattolici? Rischiano di essere irrilevanti
News > VP Plus+
06.10.2018

Oct

6

Se guardiamo gli indizi sulla situazione dei “festival” culturali, non è facile trovare o frequentare eventi “cattolici” fuori dal mondo ecclesiale. Per laici e cattolici è più facile erigere muri di ignoranza e diffidenza, piuttosto che incontrarsi in piazza.

scritto da Lorenzo Fazzini
Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2019 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Dopo il Grande Torino, il calcio senza eroi
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 2
Anno: 2019
Era il 4 maggio del 1949, alle 17.05, quando il volo di ritorno da Lisbona si schiantò sulla collina di Superga. Un ricordo di quella “squadra inarrivabile”, una leggenda che emana ancor oggi una forza prodigiosa e scuote di emozioni il cuore.
Gratis