Il tuo browser non supporta JavaScript!

Di fronte al Mediterraneo una nuova intelligence

digital Di fronte al Mediterraneo una nuova intelligence
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2017 - 5
titolo Di fronte al Mediterraneo una nuova intelligence
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 16-11-2017
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La comunità internazionale non può permettersi il lusso di ignorare crisi, pur se di natura locale, in un’area geografica caratterizzata da problemi di immigrazione e sicurezza. La necessità di passare dalla logica della deterrenza a quella della prevenzione.

Biografia dell'autore

Alessandro Pansa è Direttore generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis). Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, nel 1975 è entrato come commissario nell’allora Corpo delle guardie di pubblica sicurezza (divenuto poi Polizia di Stato). Nel 1990 è stato direttore supplente della seconda divisione del Servizio centrale operativo (Sco), lavorando insieme a Gianni De Gennaro e Antonio Manganelli, con il giudice Giovanni Falcone, e diventando direttore dello Sco nel 1996. Nel 2010 assume l’incarico di direttore del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del ministero dell’Interno. Nel 2013 è stato nominato dal Consiglio dei ministri capo della Polizia. Il 29 aprile 2016 è stato nominato capo del Dis, sostituendo l’ambasciatore Giampiero Massolo.


Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma gli italiani votano di testa o di pancia?
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 6
Anno: 2017
In vista delle prossime elezioni, delusione e scetticismo sembrano dominare l’opinione politica dei nostri concittadini. Il comportamento di voto diventa sempre più emotivo e sempre meno razionale. Il pericolo delle fake news e dei populismi.
Gratis
Pinterest