Il tuo browser non supporta JavaScript!

L’architettura open source oltre il barocco digitale

digital L’architettura open source oltre il barocco digitale
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 3
titolo L’architettura open source oltre il barocco digitale
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2018
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Forme e strutture ardite sono diventate realizzabili, a livello architettonico, grazie al digitale. Ma occorre riorientare la tecnologia in direzione degli esseri umani, dando vita a progetti a più mani. L’architetto diventa un direttore d’orchestra.

Biografia dell'autore

Carlo Ratti, architetto e ingegnere, dirige il Senseable City Laboratory presso il Massachusetts Institute of Technology (Mit) ed è socio fondatore dello studio di design e innovazione CRA - Carlo Ratti Associati (Torino e New York). I suoi ultimi libri, pubblicati in Italia da Einaudi, sono Architettura Open Source. Verso una progettazione aperta (2014) e La città di domani. Come le reti stanno cambiando il futuro urbano (2017, con Matthew Claudel).

Ultimo fascicolo

Anno: 2018 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Leonardo e la sua “teologia”. Un’ipotesi di lavoro
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 6
Anno: 2018
A 500 anni dalla morte del grande scienziato umanista, una riflessione sul suo rapporto con la religione. Questione “scomoda” e “spinosa”. La sua visione era di stampo panteistico naturalistico, con una pratica religiosa tradizionale e comune.
Gratis