Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fede e scienza, due vie davvero inconciliabili?

novitàdigital Fede e scienza, due vie davvero inconciliabili?
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 6
titolo Fede e scienza, due vie davvero inconciliabili?
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2019
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Le scienze naturali sono altra cosa da quelle teologiche, con la convalida sperimentale come spartiacque tra le due. Tuttavia, tra verità naturale e rivelata non c’è contraddizione. Alcune tesi per ricondurre la complessità a unità.

Biografia dell'autore

Gian Paolo Dotto è professore di Biochimica, biologo molecolare e ricercatore sulle patologie tumorali all’Università di Losanna e al Massachusetts General Hospital di Boston. Si è laureato in Medicina all’Università di Torino e ha ottenuto un dottorato (PhD) in Genetica molecolare presso la Rockefeller University di New York. È membro della European Molecular Biology Organization, dell’Academia Europaea, dell’Accademia Tedesca delle Scienze «Leopoldina», e overseas fellow della Royal Society of Medicine (2018). È autore di circa 100 articoli scientifi ci in prestigiose riviste internazionali. Collabora con l’«Osservatore Romano».


Ultimo fascicolo

Anno: 2018 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Leonardo e la sua “teologia”. Un’ipotesi di lavoro
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 6
Anno: 2018
A 500 anni dalla morte del grande scienziato umanista, una riflessione sul suo rapporto con la religione. Questione “scomoda” e “spinosa”. La sua visione era di stampo panteistico naturalistico, con una pratica religiosa tradizionale e comune.
Gratis