Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un nuovo ruolo per le religioni nella società post-secolare

novitàdigital Un nuovo ruolo per le religioni nella società post-secolare
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2017 - 6
titolo Un nuovo ruolo per le religioni nella società post-secolare
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 15-01-2018
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il processo di secolarizzazione è stato un fenomeno di lunga durata e non è avvenuto solo negli ultimi decenni. Ma in un Occidente non più cristiano vi sono ancora molte chance per la fede, come riconosce Habermas. Il modello? I monaci di Tibhirine.

Biografia dell'autore

Josef De Kesel (1947) è arcivescovo di Bruxelles-Malines, nominato da papa Francesco il 9 novembre 2015 dopo essere stato vescovo di Bruges. Il 26 febbraio 2016 è stato creato cardinale. Da giovane ha militato nella Jeunesse étudiante chrétienne. Una volta ordinato prete, ha insegnato religione nei licei, per poi essere inviato a Roma dove ha ottenuto il dottorato in teologia dogmatica alla Gregoriana con una tesi su Rudolf Bultmann. Nel 2002 è nominato vescovo ausiliare di Bruxelles, diventando stretto collaboratore del cardinal Danneels. Attualmente è anche presidente della Conferenza episcopale del Belgio. Il testo che pubblichiamo è un estratto di una conferenza tenuta il 16 novembre 2016 alle Grandes conférences catholiques di Bruxelles.

Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma gli italiani votano di testa o di pancia?
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 6
Anno: 2017
In vista delle prossime elezioni, delusione e scetticismo sembrano dominare l’opinione politica dei nostri concittadini. Il comportamento di voto diventa sempre più emotivo e sempre meno razionale. Il pericolo delle fake news e dei populismi.
Gratis
Pinterest