Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ma ha senso la via italiana al cinema di Stato?

digital Ma ha senso la via italiana al cinema di Stato?
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2017 - 6
titolo Ma ha senso la via italiana al cinema di Stato?
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2018
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Le recenti misure del governo Gentiloni si collocano nella linea europea di sostegno all’industria audiovisiva di fronte al “rischio di americanizzazione” e in virtù del valore culturale di film e fiction. Basteranno a rilanciare un settore in crisi?

Biografia dell'autore

Massimo Scaglioni insegna Storia dei media ed Economia dei media presso la Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Fra i suoi ultimi volumi, Il servizio pubblico. Morte o rinascita della Rai (Vita e Pensiero, 2016). È attualmente principal investigator di un progetto di ricerca di interesse nazionale (Prin) sulla circolazione internazionale del cinema italiano.

Ultimo fascicolo

Anno: 2019 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Un vero bilancio comune per rilanciare la Ue
formato: Articolo
Anno: 2019
Negli Stati Uniti e in Canada il bilancio federale rappresenta dal 20 al 30% del Pil: in Europa siamo solo all’1%. Se lo portassimo al 10 si potrebbero pensare provvedimenti comuni su fisco, pensioni e occupazione. E persino sulla difesa.
Gratis