Il tuo browser non supporta JavaScript!

Europa e migranti: il ruolo della società civile

digital Europa e migranti: il ruolo della società civile
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2016 - 4
titolo Europa e migranti: il ruolo della società civile
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
pubblicazione 2016
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Per il Vecchio Continente la crisi migratoria è il terreno di gioco su cui si forgerà la sua identità futura. Per questo non è possibile affrontarla solo col criterio dell’emergenza. Senza una società civile europea non nascerà una vera unione politica.

Biografia dell'autore

Mauro Magatti è professore ordinario di Sociologia presso la Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. È autore, fra l’altro, de L’io globale (con C. Giaccardi, 2003), Il potere istituente della società civile (2005), I nuovi ceti popolari (con M. De Benedittis, 2006), Libertà immaginaria. Le illusioni del capitalismo tecno-nichilista (2009), La grande contrazione. I fallimenti della libertà e le vie del suo riscatto (2012), Generativi di tutto il mondo, unitevi! (con C. Giaccardi, 2014). Con Vita e Pensiero ha pubblicato L’infarto dell’economia mondiale (2014).
Articoli che parlano di Europa e migranti: il ruolo della società civile:
L'unico futuro è l'Europa sociale   (La redazione consiglia)
Per il Vecchio Continente la crisi migratoria è il terreno di gioco su cui si forgerà la sua identità futura: mentre i leader europei si trovano sabato 25 marzo per celebrare i 60 anni dei Trattati di Roma, si segnala un articolo di Mauro Magatti su "Vita e Pensiero" dal titolo "Europa e migranti: il ruolo della società civile".

Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 3
Pinterest