Il tuo browser non supporta JavaScript!

VITA E PENSIERO - 2009 - 5

digital VITA E PENSIERO - 2009 - 5
Fascicolo digitale
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo 5 - 2009
titolo VITA E PENSIERO - 2009 - 5
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

EDITORIALE

Dio oggi. Una questione che interpella tutti
di Camillo Ruini pagine: 5 Scarica
Abstract
In vista dell’Evento internazionale promosso dal Comitato per il Progetto culturale della Conferenza episcopale italiana (a Roma, il prossimo 10-12 dicembre), una riflessione sulle implicazioni del cruciale rapporto fra Dio e la società contemporanea.

FOCUS

L’Europa che ci aspetta vent’anni dopo il 1989
di Piero Ignazi, Vittorio Emanuele Parsi, Giorgio Pressburger pagine: 13 Scarica
Abstract
La caduta del Muro di Berlino è una delle molte prove a cui è stato sottoposto il sogno dell’Europa unita. Siamo capaci di realizzarlo oggi, fra scetticismo politico e incerti scenari internazionali, forti della nostra storia e della nostra cultura?

FRONTIERE

Il dissenso iraniano, modello per il Medio Oriente?
di Riccardo Redaelli pagine: 8 Scarica
Abstract
La contestazione delle elezioni iraniane ha mostrato al mondo l’esistenza di una robusta “società civile islamica”. Ma è un fenomeno legato all’eccezionalità dell’Iran. E il rafforzamento del “dissenso” nell’intero Medio Oriente appare poco probabile.
Un Mandela per l’islam, la lezione di Obama
di Abdelwahab Meddeb pagine: 5 Scarica
Abstract
Nel discorso tenuto al Cairo nel giugno scorso la denuncia degli stereotipi occidentali che portano a emarginare la Mezzaluna, ma anche l’invito a respingere ogni tentazione di fondamentalismo e violenza. Una visione che richiama quella di Nicola Cusano.
L’America Latina nel XXI secolo
di Giacomo Goldkorn Cimetta, Aldo Pigoli pagine: 8 Scarica
Abstract
Un’analisi del continente sudamericano, che presenta grandi differenze geografiche, demografiche ma anche economiche e sociali. Al suo interno, democrazie sovente legate a leader controversi. Restano cruciali i rapporti con gli Stati Uniti.

SONDAGGI

Perché ci si impegna nel volontariato
di Elena Marta, Maura Pozzi pagine: 8 Scarica
Abstract
Crescono i giovani che nel nostro Paese decidono di dedicare tempo ed energie al volontariato. Un fenomeno che si rivela risorsa per il dialogo fra le generazioni, se non cede alle tentazioni dell’individualismo e dell’autoreferenzialità.

DISCUSSIONI

L’enciclica di Benedetto provoca la teoria sociale
di Margaret Archer pagine: 5 Scarica
Abstract
La Caritas in veritate ha lanciato una sfida fondamentale nell’ambito delle scienze sociali. Gli “indicatori di performance” non bastano; nel segno della relazionalità, va riaffermato come prioritario l’autentico e integrale benessere delle persone.
Secolarizzazione: è moderna o nasce nel Medioevo?
di Rémi Brague pagine: 9 Scarica
Abstract
Alle origini di un fenomeno considerato proprio della modernità: in realtà le condizioni che l’hanno resa possibile sono state poste in età medievale. E fu la Chiesa a “laicizzare” il potere politico. Una lettura controcorrente che demolisce molti clichés.
Se possiamo non dirci laici, fra religione e politica
di Luca Diotallevi pagine: 6 Scarica
Abstract
Sulla laicità oggi molto si discute, ma forse con insufficiente consapevolezza delle categorie in gioco. Ne esiste una via moderna ed europea? La religione è affare privato? Ecco cosa insegna la storia di concetti quali laïcité e religious freedom.

POLEMICHE CULTURALI

Le ideologie non sono morte, lo dimostra il linguaggio
di Jesús Trillo-Figueroa y Martínez-Conde pagine: 11 Scarica
Abstract
La vera rivoluzione cambia il senso delle parole, come insegna la storia del marxismo teorico e realizzato. Uno scenario da Grande Fratello che si ripropone nell’ideologia del “gender” e nel filone del “sessismo linguistico” in voga in Spagna.
Se gli scrittori non sono più “mitici”
di Ferruccio Parazzoli pagine: 6 Scarica
Abstract
La letteratura si sta spegnendo? L’incapacità di rischiare rende gli autori contemporanei prigionieri del minimalismo. Le conseguenze del nichilismo di massa in un De profundis che trova in Camus il suo più consapevole profeta.
I giovani conosceranno ancora i libri?
di Carmine Catenacci, Bruno Gentili pagine: 4 Scarica
Abstract
È giusto che la scuola privilegi i testi in versione elettronica a scapito del volume stampato? Senza rinunciare ai progressi della tecnologia, è bene valutare l’insostituibile ruolo della lettura su carta e il prezioso rapporto con la scrittura.
Nei territori della poesia: c’è ancora posto per gli angeli?
di Roberto Mussapi pagine: 8 Scarica
Abstract
L’avventura verso lo spazio e la ricerca delle origini dell’uomo non sono state nel Novecento ben colte dai poeti, così com’era stato nel Cinque-Seicento per la grande esplorazione geografica e per il viaggio galileiano verso il cielo. Una rilettura.
Nel cantiere aperto della biologia
di Carlo Cirotto pagine: 7 Scarica
Abstract
Diverse “famiglie” di studiosi indagano il mistero della vita: la biologia, con le sue spettacolari conquiste, potrebbe essere nel XXI secolo il punto focale di fondamentali interessi scientifici e protagonista di sviluppi carichi di aspettative.
Rispettare gli animali, ma senza fanatismo
di Francesco D'Agostino pagine: 6 Scarica
Abstract
Tra l’uomo e gli animali c’è separazione, ma anche continuità, e va recuperata nei loro confronti una pietà non idolatrica, poiché fanno parte di quella realtà che chiamiamo “creato” o, laicamente, la natura. Evitando alcuni eccessi dell’“animalismo”.

LA QUESTIONE

Nell’educazione è in gioco l’autenticità dell’uomo
di Sergio Belardinelli, Sergio Lanza, Roberto Maiocchi pagine: 15 Scarica
Abstract
Il semplice fatto di nascere implica che si abbia bisogno d’educazione. Ma ciò a sua volta cosa comporta? Una questione che merita di essere approfondita, valorizzando il ruolo della cultura e delle scienze, verso una nuova progettualità educativa.

Ultimo fascicolo

Anno: 2018 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

L’aut-aut sull’Europa di Romano Guardini
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 2
Anno: 2018
Una rilettura della visione “inattuale” del pensatore italo-tedesco, davanti alle sfide poste dalla modernità e dalla tecnica. La missione del Vecchio Continente non può che rifarsi al cristianesimo, senza nostalgie ma guardando al futuro.
Gratis
Quando la Croce era intrecciata col Loto
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 1
Anno: 2018
In Myanmar il Papa ha paragonato gli insegnamenti buddhisti a quelli di Francesco d’Assisi. Un dialogo che si avviò nei primi secoli, quando il continente asiatico fu evangelizzato dai cristiani nestoriani. Una storia da riscoprire.
€ 4,00
Pinterest