Il tuo browser non supporta JavaScript!

VITA E PENSIERO - 2009 - 6

digital VITA E PENSIERO - 2009 - 6
Fascicolo digitale
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo 6 - 2009
titolo VITA E PENSIERO - 2009 - 6
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Non ci sono informazioni per questo prodotto

EDITORIALE

La Rete delle libertà, la libertà nella Rete
pagine: 5 Scarica

FRONTIERE

Le avventure della ragione dall’Illuminismo in poi
di Charles Taylor pagine: 11 € 3,60
Abstract
Nel mondo contemporaneo c’è bisogno di una ridefinizione della ragione e di una sua rinnovata comprensione, che porti a vedere una nuova relazione tra “rivelazione” e ragionamento, contro il mito del rifiuto delle nozioni metafisiche classiche.
L’abbraccio del Papa alla comunità ebraica
di Giovanni Maria Vian pagine: 4 € 3,60
Abstract
Nel gennaio 2010 un Pontefice entra nuovamente nella sinagoga dell’Urbe: un ulteriore, significativo gesto di apertura nella lunga storia del rapporto fra cattolici ed ebrei, segnato da amicizie e litigi, attrazioni reciproche e reciproche ignoranze.
I cattolici in Russia fra missione ed ecumenismo
di Paolo Pezzi pagine: 10 € 3,60
Abstract
Nell’ex Unione Sovietica, la Chiesa cattolica non deve cedere alla tentazione di concepirsi come Chiesa “etnica”, bensì deve manifestare la sua esistenza, storica e provvidenziale, per aprire nuovi spazi al dialogo con gli ortodossi e alla testimonianza.
Le Filippine, arcipelago di contraddizioni
di Gerolamo Fazzini pagine: 5 € 3,60
Abstract
Il Paese delle settemila isole è ricco di risorse, ma i suoi abitanti patiscono la fame e il lavoro è una chimera. In Asia vanta la più alta concentrazione di fedeli cattolici, ma lo lacerano violenti conflitti interreligiosi. Quale futuro lo attende?

SCENARI ECONOMICI

Il lavoro prima del capitale: ecco la vera priorità
di Carlo Costalli pagine: 5 € 3,60
Abstract
Il fondamento di una nuova coesione sociale implica più democrazia economica nel rapporto fra lavoratori e imprese, e più partecipazione dei cittadini ai destini della collettività. Così l’economia va ricondotta al bene comune.
L’impresa partecipata, un cantiere incompiuto?
di Bruno Manghi pagine: 4 € 3,60
Abstract
Superando le posizioni conflittuali, fra lavoro e capitale è urgente che si attui un’autentica cooperazione: capacità e talenti vanno valorizzati. A proposito della partecipazione dei lavoratori alla gestione o agli utili delle aziende.

FOCUS

Come il federalismo può far bene anche al Sud
di Francesco Timpano, Salvatore Sica, Guido Signorino pagine: 13 € 3,60
Abstract
Senza inseguire nuovi meridionalismi, il federalismo fiscale può offrire l’occasione di realizzare una migliore perequazione fra le regioni del Paese e il recupero della legalità. Tre studiosi del Mezzogiorno si confrontano su opportunità e rischi.

SPIRITUALITA'

Elogio della compassione contro troppi malintesi
di Sylvie Germain pagine: 9 € 3,60
Abstract
La si tiene a distanza sospettosa, persino sdegnosa; soprattutto, la si giudica inefficace. E la si riduce a un sottoprodotto adulterato dell’amore. Ebbene: niente di tutto questo. Rilettura di un sentimento a partire dalla letteratura e dal cinema.

DISCUSSIONI

E il neopoliteismo sfida il cristianesimo
di Leonardo Lugaresi pagine: 16 € 3,60
Abstract
Dall’antropologo Augé all’egittologo Assmann, fino a filosofi italiani come Remotti e intellettuali engagés come de Benoist o raffinati come Calasso: così oggi il paganesimo vuole imporsi contro i monoteismi, come nei primi secoli dopo Cristo.

LA QUESTIONE

La Corte europea e il caso Lombardi Vallauri
di Aldo Travi pagine: 7 € 3,60
Abstract
I pronunciamenti della Corte europea dei diritti dell’uomo sembrano contrapporre libertà di pensiero dei singoli e libertà di orientamento delle istituzioni religiosamente connotate: è davvero così? Una rilettura degli aspetti giuridici in discussione.

POLEMICHE CULTURALI

Piuttosto che i dialetti, insegniamo l’italiano
di Giovanni Gobber pagine: 5 € 3,60
Abstract
Se ogni lingua è un «dialetto che ha fatto carriera», l’italiano, in quanto idioma nazionale, è un’istituzione che va custodita e promossa, e per la quale non possiamo sottrarre spazi pubblici, anche se per valorizzare le espressioni regionali.
L’Italia dei 150 anni: nazione o civiltà?
di Giuseppe Baiocchi pagine: 5 € 3,60
Abstract
Sulla “questione delle origini” italiane c’è molta retorica. Con il prossimo anniversario si dovrà tentare una rilettura più equilibrata, fra utopia e realtà storica, a proposito di una “civiltà” che si è fatta “nazione”. Anche con l’aiuto di Manzoni.
Il meticciato e i suoi equivoci
di Paolo Gomarasca pagine: 4 € 3,60
Abstract
Oltre le ambiguità concettuali e mediatiche, davvero possiamo dirci tutti meticci? Per non appiattire le appartenenze o stressare le differenze, serve una condivisa comprensione sociale delle persone, nei loro propri tratti culturali, originari e stranieri.
Mappe antiche o digitali: siamo tutti avatar?
di Giuseppe O. Longo pagine: 5 € 3,60
Abstract
Nelle mappe on line di Microsoft, Google e Yahoo, la rigida separazione tra mappa e territorio è infranta per dar luogo a uno scambio continuo tra il mondo e la sua rappresentazione dinamica. Uno scambio che sconvolge il concetto di mappa.

L'INTRUSO

Francesco Guccini. Dio (non) è morto, la ricerca continua
pagine: 8 € 3,60
Abstract
Il cantautore di Pàvana in un dialogo aperto e sincero: attraverso le sue canzoni, i ricordi del Sessantotto e il messaggio di cambiamento per un’intera generazione, le riflessioni sul valore del senso del religioso e sul fascino di certe pagine bibliche.
Permalink per :

Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 2
Pinterest