Il tuo browser non supporta JavaScript!

VITA E PENSIERO - 2012 - 6

digital VITA E PENSIERO - 2012 - 6
Fascicolo digitale
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo 6 - 2012
titolo VITA E PENSIERO - 2012 - 6
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

EDITORIALE

Padroni del mondo, servi della tecnica
pagine: 3 Scarica

FRONTIERE

Democrazia, c’è ancora posto per la gratuità?
di Jean-Luc Marion, Jean-Marie Donegani pagine: 9 € 3,60
Abstract
L’identificazione del cittadino con l’agente economico, produttore e consumatore, va rimessa in discussione: l’economia, contrariamente a quanto si ritiene, è sovrastruttura, solo un caso particolare sorto all’interno della logica (cristiana) del dono.
Ma non è la religione a causare i conflitti d’Africa
di Anna Pozzi pagine: 8 € 3,60
Abstract
Il Continente nero è segnato da guerre devastanti e violente, sovente definite “di religione”. La fede però è solo il pretesto di élite prepotenti e ottuse, manipolate dai poteri forti, dai terroristi e dai banditi, in cerca di lucro ed eco mediatica.
Come sta cambiando il Messico del XXI secolo
di Massimo De Giuseppe pagine: 10 € 3,60
Abstract
La democrazia messicana sta rinnovandosi, l’economia è la tredicesima nel mondo e buona parte della società civile appare vivace e creativa. Restano le piaghe della corruzione e dei narcos, anche per le complicità degli Stati limitrofi, non ultimi gli Usa.

DIALOGHI

Puntare su Europa e lavoro per vincere la crisi
di Alberto Quadrio Curzio, Carlo Dell'Aringa pagine: 12 € 3,60
Abstract
Due insigni economisti a confronto sulle strategie per superare una situazione che in Italia si fa sempre più drammatica.
Analisi puntuali e suggerimenti operativi per i decisori politici, a partire da teorie e studi elaborati in Università Cattolica.

SCENARI ECONOMICI

La software house, metafora post-industriale
di Enrico Beltramini pagine: 6 € 3,60
Abstract
Ormai le aziende più ricche del mondo, come Apple, Facebook, Google o Amazon, si riferiscono all’informazione come risorsa principale della loro economia. E creano un nuovo modello sociale, in cui molto conta un hinterland metropolitano più vivibile.

DISCUSSIONI

Ragione e desiderio, smisuratamente aperti a Dio
di Silvano Petrosino pagine: 7 € 3,60
Abstract
Si può averne paura, l’uomo resta libero di non seguirli, né dare credito alla loro illimitata apertura trascendente. Ma senza di loro non c’è esperienza propriamente umana, né fede. Alcune riflessioni a margine dell’ultimo libro di Camillo Ruini.

FOCUS

La letteratura dell’aldilà fra angoscia e speranza
di Sylvie Germain pagine: 7 € 3,60
Abstract
Da Heine a Rilke, da Werfel a Zundel, i grandi scrittori del Novecento hanno affrontato il pensiero della morte e la possibilità di un altrove. Oltre la pesantezza e l’opacità dell’ordinarietà dei giorni, si accende una luce al fuoco della sofferenza.
Thomas Stearns Eliot, elogio della tradizione
di Roger Scruton pagine: 11 € 3,60
Abstract
Sulla scia di Baudelaire e Nietzsche, il grande poeta e intellettuale anglo-americano è stato un feroce critico della modernità. Ed era convinto che la cultura fosse un fatto di élite. Una visione non semplicistica dell’arte che fa discutere anche oggi.
Perché proviamo piacere a leggere Proust?
di Alain Besançon pagine: 11 € 3,60
Abstract
La Ricerca è una lunga indagine sullo snobismo. Però lo snobismo non inaridisce del tutto l’amicizia e la carità. Lo scrittore crede nella religione dell’arte, ma qui ci dà la sua versione dell’Ecclesiaste: vanità, tutto è vanità. È la verità della vita.

SPIRITUALITA'

Per il cristianesimo è tempo di uscire dall’angolo
di Armando Matteo pagine: 14 € 3,60
Abstract
Il mondo e la nostra comprensione di esso sono radicalmente cambiati, attraverso Darwin e Freud, Auschwitz e il Sessantotto, fino alle Torri Gemelle e la crisi economica. La comunità dei credenti, pur orgogliosamente “inattuale”, deve rinnovarsi e aprirsi.

POLEMICHE CULTURALI

Se il capitalismo sano nacque con san Francesco
di Dario Antiseri pagine: 6 € 3,60
Abstract
C’è chi, studiando certi statuti dei Monti di pietà del XV secolo, ha colto idee che si ritrovano nelle pagine di Amartya Sen. E di fronte a quelle “banche etiche” francescane è dunque lecito chiedersi quanto abbiano da imparare i banchieri di oggi…
Le promesse non mantenute dell’ingegneria elettorale
di Damiano Palano pagine: 8 € 3,60
Abstract
A vent’anni dalla fine della Prima Repubblica e dall’avvio della “transizione”, risaltano tutti gli abbagli dei riformatori degli anni Novanta. La frammentazione partitica non è eliminata, il quadro politico non è semplificato. Come se ne uscirà?
Le università e il ruolo dell’“internazionalizzazione”
di Hans De Wit pagine: 6 € 3,60
Abstract
L’internazionalizzazione dell’istruzione superiore contribuisce a valorizzare la qualità dell’istruzione stessa e della ricerca scientifica degli atenei. Senza dimenticare che studenti e docenti vivono e lavorano in società sempre più multiculturali.
Ripensare il reale nell’epoca del digitale
di Chiara Giaccardi pagine: 7 € 3,60
Abstract
Le dimensioni in gioco sono online e offline, analogico e digitale. Non mondi esclusivi tra cui scegliere: la realtà è comunque una. “Digi-nativi” e “digi-immigrati” imparino a sfruttare la “convergenza” delle due sfere, ricreando le proprie relazioni.

L'INTRUSO

Il museo, ultima frontiera dell’utopia contemporanea
di Cristiana Collu pagine: 3 € 3,60
Abstract
Le storie che raccontiamo (e come le raccontiamo) ci rappresentano: così sono le mostre. Il museo può essere un catalizzatore di positivo cambiamento se viene alimentato con la partecipazione. La sua vitalità trova il suo centro in ognuno di noi.

Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 5

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Contro la decadenza il ricorso al "sublime"
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 5 | anno: 2017 | numero: 5
Anno: 2017
È il segreto della Repubblica delle Lettere ma anche di ogni civiltà che vuole sopravvivere: perciò vale la pena rileggere il trattato sulla bellezza scritto da un anonimo mentre il cristianesimo era agli albori. Un inno alla libertà creativa in epoche di crisi.
Gratis
Pinterest