Il tuo browser non supporta JavaScript!

VITA E PENSIERO - 2014 - 1

digital VITA E PENSIERO - 2014 - 1
Fascicolo digitale
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo 1 - 2014
titolo VITA E PENSIERO - 2014 - 1
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf
€ 9,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

"Vita e Pensiero" celebra quest’anno il centenario dalla nascita. La storica rivista dell'Ateneo dei cattolici italiani, che apparve per la prima volta il 1° dicembre 1914, fu creata da Agostino Gemelli con l’intento di essere un luogo di confronto e dibattito per la cultura del Paese. Così scriveva padre Gemelli nel notissimo articolo Medioevalismo, in cui esprimeva le linee del suo programma: "Diffondere una cultura capace di permettere alla personalità umana di svolgersi, creando il pensiero (…). Una cultura che risponda alle aspirazioni più profonde ed inestinguibili dello spirito umano, col riconoscere i valori supremi della nostra vita". "Vita e Pensiero" da questo primo fascicolo dell'annata 2014, e per i cinque successivi, ripubblicherà due articoli apparsi, l’uno, nei primi cinquant’anni e, l’altro, nella seconda parte del suo secolo di esistenza. Nei reprint di questo primo numero: un articolo di padre Gemelli sulla cibernetica e un intervento di Norberto Bobbio sull’etica del dialogo.

EDITORIALE

100 anni dopo, una rivista che genera cultura
di Lorenzo Ornaghi pagine: 4 € 4,00
Abstract

L'editoriale del centenario della rivista "Vita e Pensiero" firmato da Lorenzo Ornaghi.

REPRINT

Miti, fantasie, realizzazioni della cibernetica
di Agostino Gemelli pagine: 11 € 3,60
Abstract

Originariamente comparso su «Vita e Pensiero» 10/1954, riproponiamo qui ampi stralci di un testo scritto da padre Agostino Gemelli, fondatore e primo rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Etica della potenza ed etica del dialogo
di Norberto Bobbio pagine: 9 € 4,00
Abstract

Originariamente comparso su «Vita e Pensiero» 3/1983, proponiamo qui un testo del professor Norberto Bobbio, basato sull’intervento da lui pronunciato a Milano il 31 dicembre 1982, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, nel corso di una manifestazione per la pace promossa dal movimento cattolico internazionale Pax Christi e dalla Commissione «Justitia et Pax» della Conferenza episcopale italiana.

FRONTIERE

L’Occidente e la nostra parte ebraica
di Jean-Claude Guillebaud pagine: 8 € 3,60
Abstract

Il racconto dell’Esodo ha ispirato i movimenti di riforma o liberazione. Ma molti attori di questi movimenti pretendono di rigettare ogni dimensione teologica. Alcune linee per una “storia sacra” della Rivoluzione francese, criticata da Furet e Chaunu.

I ricchi, i poveri e le due Americhe
di Enrico Beltramini pagine: 6 € 3,60
Abstract

L’elezione a sindaco di New York di Bill De Blasio consente di ritornare su temi importanti nella recente storia degli Stati Uniti: il radicalismo politico e l’ingiustizia economica. La critica all’individualismo egoista, il ritorno al solidarismo sociale.

Perché l’Africa non ha subito la crisi
di Riccardo Moro pagine: 8 € 3,60
Abstract

Negli ultimi anni il Continente nero ha registrato tassi di crescita positivi. Rispetto a economie già sature ha, di suo, più potenziale. Ma contano gli investimenti in capitale umano, la cooperazione e le riforme attuate. Nel futuro? C’è l’agroecologia.

Verso Expo 2015: sfide per un’agricoltura sostenibile
di Daniele Moro, Adriano Marocco, Erminio Trevisi pagine: 11 € 3,60
Abstract

Oggi sono in gioco risorse più limitate, nuove tecniche, una popolazione mondiale assai cresciuta in pochi decenni, squilibri ambientali e conflitti geo-politici ed economici. Al centro resta l’esigenza di nutrirsi, legata all’evoluzione stessa dell’umanità.

SCENARI ECONOMICI

L’inesorabile declino del Re Dollaro
di Giancarlo Galli pagine: 6 € 3,60
Abstract

Ormai lontana Bretton Woods, vien meno l’egemonia della valuta americana. Mentre l’euro continua ad arrancare, siamo forse alla vigilia di un’ennesima, indecifrabile “rivoluzione monetaria”, segnata dal ruolo da protagonisti che giocheranno yuan e rublo.

La stretta sul credito che frena lo sviluppo
di Federica Poli pagine: 11 € 3,60
Abstract

Che cos’è il credit crunch, ma soprattutto come può esser superato? Serve un recupero di fiducia nel “sistema Paese”: se le banche migliorano la raccolta di fondi sui mercati domestici ed esteri, devono anche “restituire” liquidità a imprese e famiglie.

LA QUESTIONE

1914-2014: quando finirà il “secolo lunghissimo”?
di Franco Cardini pagine: 15 € 3,60
Abstract

Ernst Nolte considerava le due guerre mondiali del Novecento come un unico conflitto lungo trent’anni: in realtà sembra esser durato addirittura fino a oggi, e diffuso in ogni angolo del pianeta. Con l’Europa e l’Occidente che giungono al loro tramonto.

DISCUSSIONI

Se possiamo fare a meno dei partiti politici
di Damiano Palano, Piero Ignazi pagine: 9 € 3,60
Abstract

In tutte le democrazie mature i partiti politici sembrano afflitti da una pessima reputazione. Quali sono le radici di questa disaffezione e quali i rischi che essa comporta? Si tratta di una tendenza che può essere invertita? L’opinione di due studiosi.

FOCUS

Ma non è un’eresia cercare Dio online
di Antonio Spadaro pagine: 6 € 4,00
Abstract

La tecnologia web è uno dei modi con cui l’uomo può esprimere la propria spiritualità. Il “nativo digitale spirituale” è una sorta di hacker che nell’interiorità rompe le visioni abituali e automatiche, ponendo domande di senso e aprendo alla trascendenza.

Ad adolescenti e adulti il web fa male o fa bene?
di Pier Cesare Rivoltella pagine: 6 € 3,60
Abstract

Le nuove tecnologie creano una nuova cittadinanza digitale, che a sua volta richiede una specifica educazione. I media mobili e diffusi vanno usati con competenza, oltre che con destrezza. E genitori e insegnanti devono “dare l’esempio” ai più giovani.

SPIRITUALITA'

Impariamo ad ascoltare il silenzio di Gesù
di Bruno Maggioni pagine: 6 € 3,60
Abstract

È un tema ricorrente e affascinante: Cristo impone di tacere ai propri seguaci che ne han colto la natura divina, tace per indignazione e, nella passione, per dignità, fino a incontrare il misterioso silenzio di Dio Padre. Che parlerà solo nella risurrezione.

L'INEDITO

Ezra Pound e la poesia del Novecento europeo
di Seamus Heaney pagine: 9 € 4,00
Abstract

Pubblichiamo l’ultima lezione del poeta irlandese premio Nobel, tenuta al Trinity College di Dublino il 10 luglio 2013, poco prima della sua scomparsa a fine agosto: è un omaggio sui generis all’autore dei Cantos e ai suoi rapporti con Eliot, Joyce, Yeats.

POLEMICHE CULTURALI

Sud e letteratura: una Storia senza redenzione?
di Giuseppe Lupo pagine: 8 € 3,60
Abstract

Dagli anni Cinquanta fino a questi ultimi decenni si è trascurata la lezione di Elio Vittorini, che chiedeva di registrare l’evoluzione di mentalità, stili di vita, lavoro. E si è ignorata la ricerca dell’utopia, pur declinata in chiave cristiana da Ignazio Silone.

Elogio del rischio, necessità dell’anima
di Ferruccio Parazzoli pagine: 6 € 3,60
Abstract

Lo scrittore contemporaneo, immerso in società prive di identità sociale, pare ammucchiare storie per tutti e per nessuno. E, se non reagisce, assisteremo a un generale “ritrarsi della parola”: mera didascalia dell’immagine, come preannuncia Steiner.

Ancora su Caino
di Luciano Monari pagine: 5 € 3,60
Abstract

Abele offre un sacrificio gradito a Dio perché, come dice la Lettera agli Ebrei, lo fa con fede. E il fratello, che non trova alcuna logica umana in quella preferenza, elimina con l’assassinio lo scandalo stesso del confronto. È il dramma dell’esistenza.

Ronchamp, il sacro fra architettura e paesaggio
di Olivier Mongin pagine: 4 € 3,60
Abstract

Una cappella costruita da Le Corbusier e un monastero ideato da Renzo Piano. Come si relazionano il senso e il contesto di opere che implicano la dimensione intima della preghiera e quella del visitatore in contemplazione dell’arte? Intellettuali contrapposti.

L'INTRUSO

Non solo evasione
di Silvio Soldini pagine: 4 € 3,60
Abstract

È difficile fare film nel Belpaese, dove solo certe commedie riescono a registrare incassi da capogiro (e, va detto, risollevano i bilanci di un cinema sempre più in rosso). Ma la scarsità di finanziamenti non deve minare la voglia di inseguire la qualità.


Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

La via femminile del Novecento italiano
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 4 | anno: 2017 | numero: 4
Anno: 2017
Morante, Ortese, Ginzburg: ecco la triade che ha segnato la letteratura, ma anche il pensiero, per colmare il divario con l’universo maschile. Eppure l’assenza di donne nelle classifiche è ancora pesante. E un caso Ferrante non fa primavera.
Gratis
Pinterest