Il tuo browser non supporta JavaScript!

VITA E PENSIERO

Rivista culturale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore

Le serie tv ci possono aiutare a capire cosa succede nelle aree del mondo in cui sono in corso conflitti come in Medio Oriente? Rispondono di sì i massmediologi Aldo Grasso e Paolo Carelli sul nuovo numero di Vita e Pensiero esemplificando con diversi i titoli che affrontano delicate questioni di geopolitica, come Homeland o Fauda.
Fra gli altri articoli del numero, la scrittrice Susanna Tamaro parla del futuro dell’uomo e della Terra: «il nostro tempo è dominato da una tecnica che non riconosce il mistero, ma senza la contemplazione dell’eterno non possiamo vivere», il giurista Antoine Garapon mette in luce i rischi di una giustizia fondata sugli algoritmi e il giornalista e conduttore tv Giorgio Zanchini si occupa dei festival letterari.
VP Plusil quindicinale online gratuito, ospita un articolo di Roberto Righetto sulla Biennale di Venezia «un circo per il sistema dell'arte?» mentre il giurista Francesco D'Alessandro scrive una riflessione a proposito degli ecoreati.

VP Plus+ vedi tutti gli articoli »

di: Roberto Righetto

La Biennale di Venezia: un circo per il sistema dell'arte?

Negli ultimi decenni la Biennale di Venezia è diventata una sorta di "circo", dove va in scena il sistema economico dell'arte contemporanea, tra mercato e globalizzazione. Una provocazione, che è invito a riflettere sullo sguardo dell'arte.

VP Plus+

URGENTE O ESSENZIALE? CAMBIARE ATTEGGIAMENTO SUGLI ECOREATI

La legislazione tende a sovraccaricare di punizioni gli ecoreati, a scapito di un'azione efficace a favore della sostenibilità ecologica. Occorre un cambiamento culturale, che ci aiuti a recuperare il tempo dell'analisi e della progettazione.

VP Plus+

2020, DA "TREGUA" A "DOMANI"

di: Redazione
Per il numero di fine anno abbiamo chiesto a dieci professori di darci un'idea, un desiderio per il 2020. Tregua e umanità, rivoluzione, Europa ed euro, Olivetti, salute e giovani, serietà, domani: dieci parole da tenere d'occhio, durante l'anno che verrà.

VP Plus+

Ci sarà posto per loro?

Nel loro volume "Teen immigration" Anna ed Elena Granata raccontano la vicenda incredibile degli immigrati ragazzini (45000 in tre anni). Una vicenda che le ha coinvolte oltre lo studio, fino all'accoglienza. Un regalo di Natale da far crescere ancora.

Dalla rivista vedi tutti gli articoli »

di: Susanna Tamaro

Accogliere la vita, accogliere la morte

Il nostro tempo è generato da una razionalità che non riconosce il mistero, ma senza la contemplazione dell’eterno non possiamo vivere. Qual è il futuro dell’uomo e della Terra?

Dalla rivista

Ombre lombardo venete su Milano-Cortina 2026

Dopo l’assegnazione delle Olimpiadi invernali, quali sono le radici comuni delle due regioni? Un’analisi che spazia dalla società alla religione fino all’economia.

Dall'Archivio

La pace nell'Antico e nel Nuovo Testamento

Nel 1980 pubblicavamo questa riflessione di Bruno Maggioni sulla pace. Se oggi il contesto è mutato (non si parla più di "armamenti e disarmo", come nell'occasione in cui il testo fu composto), è ancora più urgente la consapevolezza che la pace comincia dalla "conversione". Un modo per riflettere, durante la Giornata mondiale della pace.

Dalla rivista

Gli intellettuali laici davanti al sacro

Una rilettura della posizione di alcuni scrittori e critici italiani della seconda metà del Novecento: da Sciascia a Pasolini, da Chiaromonte a Fortini, da Pampaloni a Manganelli. Un’apertura che denota una passione per l’uomo anche fuori dall’ortodossia.

Ultimo fascicolo

Anno: 2019 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Gli influencer cattolici: un identikit e un decalogo
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 6
Anno: 2019
Un panorama che presenta numeri sconfortanti dove l’unico a riscuotere attenzione è papa Francesco. Non si tratta di inseguire manipolatori: i buoni seminatori digitali poi non devono pavoneggiarsi o cercare solo i like, ma diffondere e rilanciare il bene.
Gratis