Rivista Vita e Pensiero Vendita online articoli e abbonamenti

VITA E PENSIERO

Rivista culturale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore

Cosa potete leggere sugli ultimi numeri

Dad e ansia per il futuro: oltre l’emergenza giovani”: è questo uno dei temi affrontati nel nuovo numero della rivista “Vita e Pensiero”, in lìbreria da giovedì 15 settembre. Quali reazioni la pandemia ha generato negli adolescenti? L’antropologia delle nuove generazioni deve essere il punto di partenza di ogni riflessione sul futuro del Paese: intervengono Alessandro Rosina, Matteo Lancini, Chiara Ionio. Da parte sua Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos Italia, riporta i dati di un sondaggio sulle aspettative dei ragazzi italiani, che nonostante le difficoltà guardano positivamente al futuro. La giornalista Lucia Capuzzi presenta poi la sfida epica in Brasile fra Lula e Bolsonaro il prossimo 2 ottobre: le elezioni presidenziali vedranno contendersi la carica di presidente l’icona del progressismo sudamericano e il Trump carioca, in un Paese colpito dalla pandemia e dalla crisi economica. La rivista ospita ancora un intervento di Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio consiglio della cultura, sulla luce simbolo religioso tra immanenza e trascendenza, dello scrittore Giuseppe Lupo sulla cancel culture e la guerra dello schwa; di Luca Gallesi sulle distopie a sfondo religioso.

Su VP Plus, il quindicinale online, Ciro De Florio parla della campagna elettorale dal punto di vista del logico (!), mentre Raffaele Alberto Ventura, nei Dibattiti, traccia un profilo della rivista francese Esprit. Infine, Luciano Erba, dall'Archivio, ci porta dentro i territori, anche editoriali, della poesia.

VP Plus+ vedi tutti gli articoli »

di: Ciro De Florio

LOGICA E CAMPAGNA ELETTORALE

Le promesse elettorali sembrano sfuggire alla logica, addirittura al più elementare buon senso. Eppure l’onestà intellettuale è “un dovere verso noi stessi e verso tutti coloro che ci candidiamo a rappresentare”.

VP Plus+

Esprit, novant’anni dalla “parte giusta”

Fondata da Mounier, «Esprit» ha espresso un movimento cristiano in dialogo con conservatori, marxisti, strutturalisti… Oggi – dopo che Macron è arrivato all’Eliseo – rimane al centro del dibattito pubblico francese.

VP Plus+

IL GIOCO DELLE REGOLE. LA TRANSIZIONE INFINITA DEL SISTEMA POLITICO ITALIANO

Nella storia italiana abbiamo sperimentato quasi ogni sistema elettorale. Le prossime elezioni segnano forse il clamoroso fallimento del sogno maggioritario della "seconda" Repubblica.

VP Plus+

Buono e bello, se fosse anche vero?

Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale rappresenta uno dei principali traguardi della ricerca contemporanea. Dovrebbe tenere conto anche di quegli aspetti – buono, bello, vero – che permettono all’uomo di superare se stesso.

Dalla rivista vedi tutti gli articoli »

Capuzzi: Sfida epica in Brasile fra Lula e Bolsonaro

Il prossimo 2 ottobre vedrà contendersi la carica di presidente l’icona del progressismo sudamericano e il Trump carioca, in un Paese colpito dalla pandemia e dalla crisi economica. I fattori in gioco e il peso nel voto degli evangelicali e dei militari.

Dall'Archivio

Poesia, la grande assente. Un j'accuse non in versi

Il 18 settembre si è compiuto il centenario della nascita di Luciano Erba, cui la Cattolica ha dedicato una giornata di studi. Lo ricordiamo con questo articolo del 2003 sul ruolo della poesia nel dibattito pubblico.

Spiritualità

Varden: Le ferite della Chiesa e le vie di guarigione

 
Lo scandalo degli abusi fa sì che essere cattolico oggi sia come vivere all’interno di una ferita enorme, un’eredità di criminalità e di peccato. Se l’opera di riparazione è iniziata, la Chiesa deve saper condividere il dolore e ritrovare la sua anima.

Dalla rivista

Il cristianesimo futuro in Italia e l’opzione Francesco

Inutile negarlo: il cattolicesimo italiano ha perso la sua capacità d’attrazione. Siamo troppo legati alla mentalità del passato: il nostro Paese è decristianizzato. Dopo la pastorale della consolazione, è tempo di una pastorale dell’incrocio.

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

La leggerezza di Calvino e la guerra dello schwa
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 4
Anno: 2022
Anche il linguaggio sta subendo la legge del politicamente corretto. Un processo che trova il suo impianto teoretico nelle Lezioni americane. Come nella cancel culture, per salvaguardare le minoranze in nome dell’inclusività si ripropongono nuove intolleranze.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.