Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bruno Manghi

Bruno Manghi
autore
Vita e Pensiero
Bruno Manghi, sociologo, è esperto di problemi sindacali, anche grazie a una lunga esperienza nella Cisl.
Condividi:

Libri dell'autore

Cattolici e ’68: il cambiamento possibile digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 2
Anno: 2018
Dall’antiautoritarismo all’anticapitalismo sociale: ecco come i vari movimenti e gruppi del mondo cristiano, in Italia e in Europa, parteciparono alle proteste giovanili. Testimoni e studiosi a confronto per un bilancio 50 anni dopo.
€ 4,00
Serve un sindacalismo che vada oltre l'immagine tv digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2011 - 6
Anno: 2011
In un momento in cui la politica arranca, il ruolo dei sindacati può essere decisivo. La loro storia, fatta di successi e sconfitte, oggi chiede non prese di posizione opinionistiche né strappi, ma la tutela dei lavoratori. Senza dimenticare i precari.
€ 3,60
L’impresa partecipata, un cantiere incompiuto? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2009 - 6
Anno: 2009
Superando le posizioni conflittuali, fra lavoro e capitale è urgente che si attui un’autentica cooperazione: capacità e talenti vanno valorizzati. A proposito della partecipazione dei lavoratori alla gestione o agli utili delle aziende.
€ 3,60
Con il sudore della fronte. Quanto conta il lavoro oggi? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2008 - 2
Anno: 2008
L'importanza del lavoro sembra immutata, anche nei programmi politici, ma non dà più luogo a un'identità paragonabile a quella del passato. In un'epoca di incertezze globali, cambia lo spazio che occupa nella vita. Verso quali direzioni?
€ 3,60
Il ricambio generazionale tra merito e benessere digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2006 - 2
Anno: 2006
Il rischio della gerontocrazia, evocato da Nando Pagnoncelli sullo scorso numero di «Vita e Pensiero», torna nelle riflessioni di tre intellettuali. Una nuova convergenza tra padri e figli è possibile, ma occorre valorizzare il merito e non le appartenenze.
€ 3,60
Classe operaia addio: dove vanno i ceti popolari? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2005 - 3
Anno: 2005
Incertezza generale sulle prospettive ma abbandono di ogni soluzione radicale di cambiamento: le possibili risposte politiche e sindacali a un’insoddisfazione diffusa. Tre commenti all’inchiesta presentata sulle pagine di questa rivista.
€ 3,60
Fermare il declino: l'ultima chance del sindacato digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2004 - 5
Anno: 2004
€ 4,00
Italia, quel che resta del capitalismo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2003 - 3
Anno: 2003
€ 4,00
Dopo un confronto con compagni non credenti intorno al rapporto tra fede e impegno di classe digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1975 - 3-4
Anno: 1975
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Dante, l’infinito goccia a goccia
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 4
Anno: 2020
Fu il poeta del sacro ma non dell’astrazione, piuttosto della precisione, capace di esprimere un’unità semplice: tutto il cammino della Commedia riunisce e unifi ca. Compreso l’amore del creato, come intuì il visionario del deserto Charles de Foucauld.
Gratis