Libri di Claudio Scarpati - libri Rivista Vita e Pensiero

Claudio Scarpati

Claudio Scarpati
autore
Vita e Pensiero
Claudio Scarpati è stato professore ordinario di Letteratura italiana presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove si è laureato con Mario Apollonio. È noto in molteplici campi di ricerca: collabora all’edizione nazionale delle opere di Torquato Tasso e ha svolto indagini sulla nascita della scrittura scientifica in volgare nell’età di Galileo Galilei. Si è occupato dello studio delle forme retoriche e delle soluzioni inventive nelle scritture scientifiche di Leonardo, della poesia di Michelengalo e ha scritto anche diversi saggi sulla poesia contemporanea, con particolare attenzione a Montale.
Condividi:

Titoli dell'autore

Leonardo, la mente finita tesa verso l’infinito digital
Anno: 2009
L’infinito assume nella scrittura del genio di Vinci i caratteri della molteplicità, della variabilità, del movimento, nei fenomeni naturali come nell’uomo. Rivelando l’esistenza di una finalità, il mistero di un impulso ordinatore personale.
€ 3,60
Nella scuola deve finire l’eclisse dei classici digital
Anno: 2006
L’eredità culturale di cui siamo beneficiari è insieme letteraria e artistica. Di quella artistica siamo tutti consapevoli, mentre l’eredità letteraria ci sembra assai meno rilevante. Perché il sistema educativo non può più trascurare la questione.
€ 3,60
Dante, Benigni e la scuola: è stata davvero una lezione? digital
Anno: 2003
€ 4,00
Un anniversario leonardesco digital
Anno: 2002
€ 4,00
L'università per un nuovo umanesimo digital
Anno: 2000
€ 4,00
Fuga dall'università digital
Anno: 1998
€ 4,00
Il Novecento a scuola digital
Anno: 1997
€ 4,00
Cultura dell'immagine e cultura del libro digital
Anno: 1993
€ 4,00
Manzoni obsoleto? digital
Anno: 1989
€ 4,00
Tra Rinascimento e Barocco digital
Anno: 1988
€ 4,00
Eclisse dell'insegnante? digital
Anno: 1987
€ 4,00
Per un'antologia digital
Anno: 1985
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Nel fuoco e nel sangue la fine di Smirne, la bellissima
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 6
Anno: 2022
Un secolo fa si consumava l’ultimo atto della persecuzione scatenata dai turchi verso le minoranze cristiane dell’impero: armeni, greci e siriaci. Dopo il genocidio armeno del 1915 e la fine della prima guerra mondiale, la città venne messa a ferro e fuoco.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.