Libri di Enzo Noè Girardi - libri Rivista Vita e Pensiero (5)

Enzo Noè Girardi

Enzo Noè Girardi
autore
Vita e Pensiero

Enzo Noè Girardi (Iseo, 26 febbraio 1921 - Milano, 18 giugno 2016) è stato ordinario di Lingua e letteratura italiana, direttore dell’Istituto di Italianistica e, dal 1983 al 1992, preside dell’allora Facoltà di Magistero dell'Università Cattolica, Ateneo di cui è stato anche professore emerito. Per la sua operta è stato insignito della Medaglia d’oro ai Benemeriti della scuola e della cultura da parte del Ministero della Pubblica Istruzione. I suoi studi, testimoniati da una ricchissima bibliografia, si sono dispiegati sull’intero arco della Letteratura italiana dalle origini all’età contemporanea, con particolare dedizione a Dante, Michelangelo, Manzoni, nonché alla storia della critica italiana e alla teoria della letteratura. Nel 1980 ha fondato la rivista «Testo. Studi di teoria e storia della letteratura e della critica» di cui è stato direttore responsabile per tutta la vita.  

Condividi:

Titoli dell'autore

Fra politica e letteratura digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1948 - 5
Anno: 1948
€ 4,00
La dignità del poeta digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1948 - 7
Anno: 1948
Scarica
«Significato dello Zibaldone» digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1947 - 1
Anno: 1947
€ 4,00
Che cos'è il lettrismo? digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1947 - 11
Anno: 1947
Scarica
"Uomini e tedeschi" digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1947 - 12
Anno: 1947
€ 4,00
Liber Cronicus digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1947 - 3
Anno: 1947
€ 4,00
"Rosso e grigio" digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1947 - 5
Anno: 1947
Scarica
"Nisi Dominus..." digital
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 1947 - 9
Anno: 1947
Scarica
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

La leggerezza di Calvino e la guerra dello schwa
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 4
Anno: 2022
Anche il linguaggio sta subendo la legge del politicamente corretto. Un processo che trova il suo impianto teoretico nelle Lezioni americane. Come nella cancel culture, per salvaguardare le minoranze in nome dell’inclusività si ripropongono nuove intolleranze.
Gratis