Libri di Franco Riva - libri Rivista Vita e Pensiero

Franco Riva

Franco Riva
autore
Vita e Pensiero
Franco Riva insegna Etica sociale e Filosofia del Dialogo nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica di Milano. Il motivo dell’alterità guida la sua ricerca, nella linea dell’altro pensiero e di una fenomenologia concreta (con diversi studi sulla tradizione classica come Analogia e univocità in T. De Vio ‘Gaetano’, 1995).
Condividi:

Titoli dell'autore

Segni di corruzione tra bon ton e senso di realtà digital Segni di corruzione tra bon ton e senso di realtà
Anno: 2019
Nessun affresco medievale sui vizi e sulle virtù rappresenta la corruzione. Un male senza volto, che a volte si presenta come “apparenza di bene” e una faccia da santarellino. Il segno dell’immanenza perfetta, come ci insegna spesso l’attuale pontefice.
€ 4,00
Rubare l'anima. Vigliaccheria del plagio digital Rubare l'anima. Vigliaccheria del plagio
Anno: 2018
Il copia e incolla riguarda sempre di più il mondo intellettuale: un fenomeno ampliato dalla rete. Dalla querelle scoppiata fra Buber e Marcel ai giorni nostri, va acquisita - indica Franco Riva in questo articolo - una nuova consapevolezza dei pericoli, proprio per salvare l’ingegno.
€ 4,00
«Tu non mi ucciderai». Cibo e comandamenti digital «Tu non mi ucciderai». Cibo e comandamenti
Anno: 2015
Dal piatto di lenticchie del racconto biblico su Esaù e Giacobbe al rapporto tra fame e salvezza descritto da grandi pensatori come Emmanuel Lévinas e Martin Buber. Prevale una logica in cui non è più possibile mangiare senza dar da mangiare.
€ 4,00
Lavoro ed esistenza digital Lavoro ed esistenza
Anno: 2002
€ 4,00
Corriere editoriale digital Corriere editoriale
Anno: 1984
€ 4,00
Corriere editoriale digital Corriere editoriale
Anno: 1983
€ 4,00
Corriere editoriale digital Corriere editoriale
Anno: 1983
€ 4,00
Corriere editoriale digital Corriere editoriale
Anno: 1982
€ 4,00
Corriere editoriale digital Corriere editoriale
Anno: 1982
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.