Libri di Gian Luca Potestà - libri Rivista Vita e Pensiero

Gian Luca Potestà

Gian Luca Potestà
autore
Vita e Pensiero
Gian Luca Potestà è ordinario di Storia del cristianesimo presso l’Università Cattolica di Milano e direttore della collana "Dies Nova. Fonti e studi per la storia del profetismo" e della rivista  «Aevum. Rassegna di scienze storiche linguistiche e filologiche». È inoltre membro del comitato direttivo della «Rivista di Storia del Cristianesimo», del comitato di redazione degli «Annali di Scienze religiose» e del comité de rédaction della rivista elettronica «Oliviana. Mouvements et dissidences spirituels XIIIe-XIVe siècles».
Condividi:

Titoli dell'autore

Movimenti e ordini religiosi fra carisma e autorità digital Movimenti e ordini religiosi fra carisma e autorità
Anno: 2022
Il recente decreto vaticano che impone le cariche religiose a tempo ha l’intento di porsi come un fattore di democratizzazione e rivitalizzazione. Uno sguardo ai secoli precedenti che hanno caratterizzato la storia della Chiesa per capirne la logica.
€ 4,00
Il nuovo orizzonte del martirio cristiano digital Il nuovo orizzonte del martirio cristiano
Anno: 2018
Dai primi secoli a oggi ecco com’è cambiato lo statuto del martirio. Una nozione dilatata fino a comprendere chi affronta la morte per una causa giusta. I casi recenti di Claverie e dei monaci di Tibhirine, ma anche di Romero, Puglisi e Livatino...
€ 4,00
Moro, la “verità” delle lettere e il ruolo del mondo cattolico digital Moro, la “verità” delle lettere e il ruolo del mondo cattolico
Anno: 2016
Quale valore fu attribuito realmente alla vita del leader Dc? Le iniziative messe in campo dai credenti per la sua liberazione e l’autenticità degli scritti dalla prigionia. La sera prima di essere rapito stava leggendo Il Dio crocifisso di Moltmann...
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 1

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Terra Santa, cristiani a rischio ma indispensabili
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 1
Anno: 2024
A Gaza una presenza ridotta al lumicino, aggravata enormemente dall’invasione israeliana. Ma pure in Palestina la situazione è critica, anche per le violenze perpetrate dagli estremisti islamici. Un ruolo che va preservato, perché da sempre garante di pace.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.