Libri di Giuliano Vigini - libri Rivista Vita e Pensiero

Giuliano Vigini

Giuliano Vigini
autore
Vita e Pensiero
Giuliano Vigini è noto come autore di saggi sull’editoria ed esperto di editoria (disciplina che insegna all’Università Cattolica di Milano) e mercato del libro. È membro di vari premi e comitati editoriali. Ha pubblicato anche numerose opere sulla letteratura cristiana antica, moderna e contemporanea. Collabora con giornali e riviste, tra cui il «Corriere della Sera», «Avvenire», «Famiglia cristiana» e «Vita e Pensiero».
Condividi:

Titoli dell'autore

L’infinita magia delle esperienze di lettura digital L’infinita magia delle esperienze di lettura
Anno: 2024
Secondo un’inchiesta di qualche anno fa “i lettori sono più felici dei non lettori”. In un mondo in cui anche i modi della lettura sono cambiati, spesso accade che un libro salvi realmente chi legge, aprendo lo sguardo a una visione più larga della realtà.
€ 4,00
Concentrazioni e libri invisibili: i problemi aperti dell’editoria digital Concentrazioni e libri invisibili: i problemi aperti dell’editoria
Anno: 2021
Tra acquisizioni e fusioni, in tutto il mondo è in atto un processo di controllo dell’offerta editoriale. Se la lettura cresce anche in Italia, rimane un forte squilibrio fra le regioni. E prevalgono i libri di consumo. I guai dell’editoria cattolica.
€ 4,00
Analfabetismo religioso: è dramma in libreria digital Analfabetismo religioso: è dramma in libreria
Anno: 2020
Perché, come ha denunciato il Papa, il libro religioso è ridotto alla marginalità, com’è evidente visitando gli scaffali delle librerie di una città italiana? Troppi testi devozionali e moraleggianti e il settore vende sempre meno. Cinque voci a confronto per uscire dal tunnel.
€ 4,00
Chiesa: un piano Marshall per la lettura digital Chiesa: un piano Marshall per la lettura
Anno: 2018
In un mercato del libro in cui solo il 41% dei lettori legge un libro all’anno e l’editoria cattolica ha perso il 20% negli ultimi cinque anni, è opportuna un’iniziativa di promozione per un’educazione dei credenti alla cultura religiosa...
€ 4,00
Servono ancora le librerie? Come sopravvivere a internet digital Servono ancora le librerie? Come sopravvivere a internet
Anno: 2018
È sempre più difficile reperire sul momento i libri che si cercano.Troppe le novità che escono? Oppure questione di spazi? Sta di fatto che l’offerta spesso si limita ai libri di consumo. Alcuni suggerimenti per uscire dal tunnel a cura di Giuliano Vigini, saggista ed esperto di editoria.
€ 4,00
Promozione della lettura: la politica come miraggio digital Promozione della lettura: la politica come miraggio
Anno: 2017
Sono vent’anni che in Italia si discute di una legge sul libro che aiuti e sostenga la sua diffusione. Ma non si è arrivati ancora a una sua approvazione. E mentre pullulano le iniziative non si placa la polemica sul Salone che si è sdoppiato fra Milano e Torino.
€ 4,00
Tra computer, tablet e libri. I giovani e la lettura digital Tra computer, tablet e libri. I giovani e la lettura
Anno: 2016
Le nuove tecnologie hanno dilatato interessi e curiosità delle nuove generazioni, ma hanno anche modificato i loro comportamenti di lettura e l’acquisto dei volumi. In questo senso la tendenza si conferma negativa. Forse non siamo “nati per leggere”?
€ 4,00
Il libro “concentrato” tra acquisizioni e fusioni digital Il libro “concentrato” tra acquisizioni e fusioni
Anno: 2015
L’operazione Mondadori-Rcs è solo una delle più rilevanti azioni di sinergia avvenute nel settore librario italiano. Un fenomeno che, oltre a testimoniare la dinamicità del contesto, obbedisce a un’idea di fondo: giocare all’attacco in un mercato globalizzato...
€ 4,00
Riviste di cultura, anatomia di una crisi digital Riviste di cultura, anatomia di una crisi
Anno: 2015
Sono sempre più i periodici che chiudono i battenti. Ma le difficoltà in cui versano, oltre che dalla concorrenza del web, dipendono dal fatto che è cambiato tutto...
€ 4,00
Lilliput in libreria: se tascabile è bello digital Lilliput in libreria: se tascabile è bello
Anno: 2013
Arrivano libri a 0,99 euro, ma come incideranno sull’editoria italiana? Breve storia del tascabile-economico dal dopoguerra a oggi. Attraverso tre importanti rivoluzioni: con Rizzoli e la Bur, con Mondadori e gli Oscar, fino ai celebri “Millelire”.
€ 3,60
W la manualistica: quanto piace all’editoria digital W la manualistica: quanto piace all’editoria
Anno: 2012
Tra menù e diete, cani e gatti, libri di studio e testi professionali, è un trionfo di manuali per tutte le tasche e per tutti i gusti. Una tradizione che dall’Ottocento, con Sonzogno, Treves e Hoepli, arriva fino agli scaffali delle nostre librerie.
€ 3,60
I libri non sono cari, ma i lettori restano pochi digital I libri non sono cari, ma i lettori restano pochi
Anno: 2011
Il problema non è il costo medio dei libri (più basso di quanto si creda), né la politica degli sconti: in realtà, nel nostro Paese la base del mercato è ancora troppo ristretta perché si legge poco a causa di un livello di istruzione insufficiente.
€ 3,60
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.