Libri di Leonardo Becchetti - libri Rivista Vita e Pensiero

Leonardo Becchetti

Leonardo Becchetti
autore
Vita e Pensiero
Leonardo Becchetti è professore ordina­rio di Economia politica presso il Dipartimento di Economia e finanza dell'Uni­versità di Roma Tor Vergata. Editorialista del quotidiano «Avvenire», è cofon­datore di molte iniziative di Economia Civile, dagli Slot Mob contro l’azzar­do a realtà come NeXt, Eye on Buy e Gioosto. Svolge attività di sensibiliz­zazione attraverso i social network ed è autore di numerosi saggi, di taglio sia divulgativo sia specialistico.
Condividi:

Titoli dell'autore

Intelligenza artificiale: cosa resta dell’umano digital Intelligenza artificiale: cosa resta dell’umano
Anno: 2022
Come per altri percorsi della ricerca scientifica e tecnologica umana, non meraviglia se assistiamo ad atteggiamenti compresi tra la paura o il rifiuto e l’apertura o l’entusiasmo. Il punto di vista teologico-filosofico, medico e delle scienze sociali.
€ 4,00
Fratelli o consumatori? Un nuovo modello di sviluppo digital Fratelli o consumatori? Un nuovo modello di sviluppo
Anno: 2021
L’enciclica Fratelli tutti ci richiama a una visione del bene comune basata sulla fraternità. Il sistema consumistico ci incoraggia invece ad anteporre il nostro “capriccio” a tutto il resto. Una riflessione corale volta a ripensare criticamente il sistema economico.
€ 4,00
Il futuro di tutti passa dalle nuove generazioni digital Il futuro di tutti passa dalle nuove generazioni
Anno: 2017
Spesso vengono etichettati come nichilisti, neet e millennials. Ma sono animati da un desiderio vero. In attesa del prossimo Sinodo voluto da papa Francesco per il 2018, tre interventi per delineare le strade di un dialogo sincero e possibili scelte concrete.
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.