Libri di Lorenzo Cappellari - libri Rivista Vita e Pensiero

Lorenzo Cappellari

Lorenzo Cappellari
autore
Vita e Pensiero

Lorenzo Cappellari è professore di Economia politica all’Università Cattolica di Milano, dove insegna anche Economia del Lavoro ed Econometria. È membro di centri di ricerca internazionali (IZA e CESIfo) e ha svolto attività di ricerca per l’OCSE, la Russel Sage Foundation, la Nuffield Foundation e la British Academy. È visiting professor presso il Danish National Center for Social Research di Copenhagen e Associate Editor del «Journal of the Royal Statistical Society, Series A». I suoi interessi riguardano il mercato del lavoro, la disuguaglianza, il capitale umano e la microeconometria applicata.

Condividi:

Titoli dell'autore

La questione salariale italiana tra stagnazione e disuguaglianza novitàdigital La questione salariale italiana tra stagnazione e disuguaglianza
Anno: 2024
Dal 1990 al 2020 le retribuzioni sono rimaste sostanzialmente invariate, mentre sono aumentate nelle principali economie. È cresciuta pure la disuguaglianza dei redditi, ma l’attuale sistema di relazioni industriali non protegge i lavoratori a basso salario.
€ 4,00
Donne e lavoro, una paradossale felicità digital Donne e lavoro, una paradossale felicità
Anno: 2020
Il gap fra uomini e donne è ancora evidente, ma secondo ricerche recenti queste ultime sono tutto sommato più soddisfatte. Hanno meno aspettative e propensione alla competitività. Decisiva la possibilità di conciliare impegni famigliari con responsabilità lavorative.
€ 4,00
Contratti a termine: trampolino o vicolo cieco? digital Contratti a termine: trampolino o vicolo cieco?
Anno: 2012
Diverse indagini evidenziano che i contratti atipici penalizzano i giovani, ma non solo. Mentre la riforma in discussione pare riconoscere che il problema della precarietà sta in quel milione e oltre di lavoratori con finta partita Iva o finto co.co.co.
€ 3,60
Dimmi dove studi e ti dirò quanto guadagni digital Dimmi dove studi e ti dirò quanto guadagni
Anno: 2008
Il valore reale delle lauree e la qualità delle università non sono uniformi in Italia. I dati sull'inserimento professionale dei giovani mostrano che studiare in un ateneo piuttosto che in un altro può generare ritorni economici assai diversi.
€ 3,60
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.