Libri di Mauro Magatti - libri Rivista Vita e Pensiero

Mauro Magatti

Mauro Magatti
autore
Vita e Pensiero

Mauro Magatti (1960), sociologo ed economista, è professore ordinario di Sociologia presso la Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dirige il Centro di Ricerca ARC (Centre for the Anthropology of Religion and Cultural Change) ed è editorialista del «Corriere della Sera».

Condividi:

Titoli dell'autore

Intelletto e spirito al tempo di AI e metaverso digital Intelletto e spirito al tempo di AI e metaverso
Anno: 2024
Le enormi possibilità aperte dalle nuove tecnologie convivono con enormi rischi. Si tratta di contrastare l’entropia del pensiero, perché a salvarci non sarà la tecnica, ma il pensiero. Inteso nella sua integralità, come intelletto e come spirito.
€ 4,00
Una ragione aperta per vivere nella supersocietà digital Una ragione aperta per vivere nella supersocietà
Anno: 2023
L’idea di una crescita infinita in un pianeta finito ha rivelato tutta la sua incongruità. Oggi siamo dipendenti dal fattore antropico ed entropico. Senza mettere in discussione l’idea riduttiva di ragione, legata alle macchine e non più aperta alla complessità.
€ 4,00
Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore digital Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
€ 4,00
Il Covid-19 e i guai della globalizzazione digital Il Covid-19 e i guai della globalizzazione
Anno: 2020
Il terzo shock mondiale che ha sconvolto le economie negli ultimi vent’anni ha messo in discussione lo stato del capitalismo. Le troppe disuguaglianze che sono esplose e il nuovo ruolo della politica per far fronte alla crisi. Una nuova solidarietà è più che necessaria.
€ 4,00
Se l'Europa rimane senza spirito e cuore digital Se l'Europa rimane senza spirito e cuore
Anno: 2018
«Specialisti senza spirito ed edonisti senza cuore»: così Max Weber definiva gli «ultimi uomini». Attraverso la sua lezione, e quella di Simmel e Guardini, è possibile sfuggire all’autoannichilimento in cui rischia di finire risucchiato il Vecchio Continente.
€ 4,00
Vantaggi e svantaggi della total job society digital Vantaggi e svantaggi della total job society
Anno: 2017
La robotizzazione del lavoro e della società impone una nuova immaginazione sociologica del nostro stare insieme, per evitare che un’opportunità si trasformi in un dramma sociale. La lezione di Amazon e il pericolo di un nuovo Panopticon.
€ 4,00
Europa e migranti: il ruolo della società civile digital Europa e migranti: il ruolo della società civile
Anno: 2016
Per il Vecchio Continente la crisi migratoria è il terreno di gioco su cui si forgerà la sua identità futura. Per questo non è possibile affrontarla solo col criterio dell’emergenza. Senza una società civile europea non nascerà una vera unione politica.
€ 4,00
Le democrazie nel XXI secolo. Dal potere alla potenza digital Le democrazie nel XXI secolo. Dal potere alla potenza
Anno: 2013
Come nel mito di Sisifo, i moderni Paesi democratici cercano di ordinare le relazioni sociali con la legge, ma nel contempo, sotto il peso della tecnica, della finanza e dell’individualismo, spesso travalicano quello stesso ordine che tentano di costruire.
€ 3,60
Tornare a crescere? È una questione di spirito digital Tornare a crescere? È una questione di spirito
Anno: 2011
La crisi europea, e soprattutto italiana, non è solo economica, bensì demografica, politica e, per molti aspetti, civile. Raggiunto il benessere, è come se non si riuscisse più a pensare il futuro. Ma la vera “benzina” dello sviluppo è di tipo spirituale.
€ 3,60
Dal Vecchio Continente uno slancio per rinascere digital Dal Vecchio Continente uno slancio per rinascere
Anno: 2010
Le difficoltà dell’Europa sono evidenti; meno le possibili soluzioni per una ripresa. Occorre ridurre il peso degli Stati e ripensare un’identità adatta al contesto globale, contro le tendenze nichilistiche del capitalismo del XXI secolo.
€ 3,60
Il futuro richiede un altro modello di sviluppo digital Il futuro richiede un altro modello di sviluppo
Anno: 2009
Dopo l’epoca del capitalismo societario e, poi, tecno-nichilista, in cui centrale è stato un mercato sganciato da scopi sociali, questa crisi indica il venir meno del rapporto con il reale. Serve una nuova forma di transizione fra individuo e istituzione.
€ 3,60
Cultura della sicurezza tra rigore e perdono, a cura di Matteo Bellati digital Cultura della sicurezza tra rigore e perdono, a cura di Matteo Bellati
Anno: 2007
Sicurezza come difesa della libertà nello spazio pubblico e percezione di un futuro stabile. Accoglienza dell'altro e riconoscimento delle differenze, nel rispetto di una legislazione comune. La necessità di superare le politiche dell'emergenza.
€ 3,60
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.