Il tuo browser non supporta JavaScript!

Michael Walzer

Michael Walzer
autore
Vita e Pensiero

Michael Walzer è uno dei più importanti teorici della politica viventi. Ha insegnato a lungo all’Institute for Advanced Study di Princeton, di cui è professore emerito di Scienze sociali. È considerato uno degli esponenti di spicco della corrente “comunitaria” del pensiero politico contemporaneo, assieme ad Alasdair MacIntyre e Michael Sandel. È condirettore della rivista «Dissent».

Condividi:

Libri dell'autore

Antisionismo, una versione dell’antisemitismo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 1
Anno: 2020
Storicamente l’antisionismo si è manifestato all’interno dello stesso ebraismo, con le sue numerose varianti. Da tempo però coinvolge il mondo della sinistra, in Europa e negli Stati Uniti. Un antisionismo pericoloso come quello di destra.
€ 4,00
Giustizia globale, solo un’utopia? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2011 - 4
Anno: 2011
Una visione solidale e umanitaria comporta l’aiuto reciproco nel mondo globale, per affrontare povertà, conflitti o emergenze ambientali. Ognuno deve contribuire: individui, Ong, Stati. Ma va rispettata l’autodeterminazione di singoli e comunità.
€ 3,60
Iraq: occupare è più difficile che combattere digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2004 - 3
Anno: 2004
€ 4,00
L'ingerenza umanitaria, riscriviamo le regole digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2004 - 6
Anno: 2004
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 1

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ludwig Wittgenstein, la religiosità negata
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 1
Anno: 2021
Delimitare il “dicibile” per proteggere l’“ineffabile”: è questo il senso del Tractatus, di cui i neopositivisti hanno dato una lettura parziale. Una vena spirituale sempre presente, sin da quando, prigioniero a Cassino, leggeva il Vangelo e Dostoevskij ai detenuti.
Gratis