Libri di Paolo Gomarasca - libri Rivista Vita e Pensiero

Paolo Gomarasca

Paolo Gomarasca
autore
Vita e Pensiero
Paolo Gomarasca è professore ordinario di Filosofia Morale alla Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Presso la medesima università, dirige il Master Fare Radio dell’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo, fa parte del direttivo del Transdisciplinary Research on Food Issues Center e del Relational Social Work Center. Collabora in un network di ricerca internazionale sulla sostenibilità, che fa capo alla Strategic Alliance of Catholic Research Universities. Svolge attività di formazione in contesti aziendali in partnership con Valore D ed è membro del Forum Lacaniano in Italia e docente dell’Istituto ICLeS per la formazione degli psicoterapeuti. 
Condividi:

Titoli dell'autore

Sapere scientifico e sapere laico: prove di fiducia digital Sapere scientifico e sapere laico: prove di fiducia
Anno: 2021
La pandemia è stata una cartina di tornasole della fiducia nella scienza: mai come in questo periodo essa ha giocato un ruolo rilevante nella nostra vita quotidiana. Ora si tratta di porre le basi per una rinnovata forma di dialogo tra scienziati e cittadini.
€ 4,00
Fratelli o consumatori? Un nuovo modello di sviluppo digital Fratelli o consumatori? Un nuovo modello di sviluppo
Anno: 2021
L’enciclica Fratelli tutti ci richiama a una visione del bene comune basata sulla fraternità. Il sistema consumistico ci incoraggia invece ad anteporre il nostro “capriccio” a tutto il resto. Una riflessione corale volta a ripensare criticamente il sistema economico.
€ 4,00
Il meticciato e i suoi equivoci digital Il meticciato e i suoi equivoci
Anno: 2009
Oltre le ambiguità concettuali e mediatiche, davvero possiamo dirci tutti meticci? Per non appiattire le appartenenze o stressare le differenze, serve una condivisa comprensione sociale delle persone, nei loro propri tratti culturali, originari e stranieri.
€ 3,60
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.