Libri di Uberto Motta - libri Rivista Vita e Pensiero

Uberto Motta

Uberto Motta
autore
Vita e Pensiero
Uberto Motta è professore ordinario di Letteratura italiana presso l'Università di Friburgo (CH). È co-direttore della collana di studi e testi "Biblioteca del Rinascimento e del Barocco" pubblicata dalla casa editrice EMIL di Bologna, e membro del comitato scientifico delle riviste "Testo a fronte", semestrale di teoria e pratica della tradizione letteraria, "Rivista di Letteratura Italiana", "Archivum Mentis". Laureatosi in Lettere nel 1991 presso l'Univestità Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nel 1994 è Visiting Fellow presso la Katholieke Universiteit di Leuven (Belgio), dove compie studi di perfezionamento sull'Umanesimo europeo. Nel 1995-'96 è Visiting Fellow presso l'Università di Losanna (Svizzera), dove compie ricerche sulla letteratura del Rinascimento e sulla poesia del Novecento. Nel 1996 consegue il titolo di Dottore di ricerca (PhD) in Italianistica (Letteratura umanistica). Nel 1997 è Visiting Professor alla Katholieke Universiteit di Leuven (Belgio). Nel triennio 1997-'99 compie attività di ricerca post-dottorato (Post-Doc) presso il Dipartimento di Studi medioevali, umanistici e rinascimentali dell'Università Cattolica di Milano. Dal 2000 è Ricercatore di letteratura italiana presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica di Milano. Nel 2000-'01 è Post Doctoral Fellow presso il Department of Romance Languages and Literatures di Harvard University. Tiene lezioni, seminari e conferenze in varie università americane. Nel 2003 e nel 2007 è Visiting Fellow presso il Department of Romance Languages and Literatures di Harvard University. Tra il 2006 e il 2009 è Professore incaricato di Lingua e Letteratura italiana presso la Facoltà di Economia e commercio dell'Università Cattolica di Milano. Dal 2003 al 2011 è Professore incaricato di Storia della critica e della storiografia letteraria presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica di Milano, dove dal 2009 al 2011 è anche Professore incaricato di Letteratura italiana. Nel 2010 e 2011 è Visiting Professor presso la Facoltà di Filologia dell’Università San Tichon di Mosca. Nel 2012 è Visiting Professor presso la Facoltà di Filologia dell’Università Statale di Novosibirsk. Giunto all’Università di Friburgo nel 2011 come professore ordinario, è responsabile del Dominio di studi e ricerche in Filologia e Letterature italiane.
Condividi:

Titoli dell'autore

Dono d’amicizia. Sul valore della traduzione digital
Anno: 2021
Si tratta di un’operazione dal profondo senso etico: la traduzione implica la fiducia per la parola altrui. E dipende dalla nostra capacità di accoglienza, dalla paura o dalla curiosità con cui guardiamo gli altri. Una rilettura da san Girolamo a Steiner.
€ 4,00
Italia, patria dell’«ermo colle» digital
Anno: 2019
Quei quindici versi di Giacomo Leopardi sono entrati a far parte del nostro immaginario, della nostra coscienza. E si rivelano di un’attualità bruciante, un richiamo costante a quell’immensità che oltrepassa la dimensione prettamente sensoriale dell’esistenza.
€ 4,00
La bellezza nella Commedia, tra esperienza e desiderio digital
Anno: 2012
Nel solco dei primi scrittori cristiani e del pensiero greco, Dante scandaglia, da poeta, ogni risvolto del Bello quale manifestazione esterna e incarnazione vivente di un ardore spirituale. L’espressione materiale di Dio nello spazio e nel tempo.
€ 3,60
L’Italia del Rinascimento: letteratura e identità digital
Anno: 2008
Agli albori del Cinquecento la letteratura italiana si interroga sui caratteri dell'identità nazionale. Dopo cinque secoli, quella riflessione porta a riconsiderare le peculiarità del processo storico che definì, in Italia, una cultura condivisa.
€ 3,60
Ai confini del “canone”: un dibattito che non finisce digital
Anno: 2006
Fino a che punto è lecito parlare di “canone letterario nazionale”? Tre studiosi s’interrogano su una questione tuttora aperta e che investe non solo il nostro Paese. La funzione non certo esaurita dei classici e la tradizione culturale italiana.
€ 3,60
Didattica e studi letterari negli Stati Uniti digital
Anno: 2002
€ 4,00
Dentro l'università di Harvard: storia e struttura di un mito americano digital
Anno: 2000
€ 4,00
Una difesa degli studi letterari. La riflessione di Cesare Segre ed Ezio Raimondi digital
Anno: 1998
€ 4,00
Lettera da Losanna digital
Anno: 1996
€ 4,00
Corriere editoriale digital
Anno: 1994
€ 4,00
Sugli studi galileiani digital
Anno: 1994
€ 4,00
Ritrovamenti di senso nella poesia di Zanzotto digital
Anno: 1993
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Nel fuoco e nel sangue la fine di Smirne, la bellissima
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 6
Anno: 2022
Un secolo fa si consumava l’ultimo atto della persecuzione scatenata dai turchi verso le minoranze cristiane dell’impero: armeni, greci e siriaci. Dopo il genocidio armeno del 1915 e la fine della prima guerra mondiale, la città venne messa a ferro e fuoco.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.