Il tuo browser non supporta JavaScript!

News / Dalla rivista

Boom dei volontari? Non scordiamo i missionari
16.05.2020

May

16

Nel 2005 pubblicavamo questo articolo di p. Piero Gheddo, sul “sensazionalismo” che accompagna l’impegno per aiutare i più poveri in tutto il mondo. Ci si dimentica, scriveva p. Gheddo, dei missionari e della robusta scelta missionaria della Chiesa in Italia. Ci sembra bello riproporlo oggi, a due anni e mezzo dalla sua morte, nel contesto della vicenda di Silvia Romano.

scritto da Piero Gheddo
Continua >
I giovani e la lettura: note controcorrente
News > Dalla rivista
16.04.2020

Apr

16

La rivoluzione digitale ha complicato il compito dell’educatore, ma forse si tratta di una falsa impressione. Di fronte al mare informatico della rete, occorre trovare bussole efficienti, capaci di orientarci nella selva dove tutto sembra uguale.

scritto da Eraldo Affinati
Continua >
Problemi dei cattolici nella Resistenza: lo spirito unitario del Cln e le trattative per la resa di Mussolini
18.04.2020

Apr

18

Nel 1975 la rivista commemorava il trentennale della Liberazione con un fascicolo dedicato quasi interamente alla Resistenza: riproponiamo qui le memorie di Giuseppe Brusasca sulle trattative di resa con Mussolini.

scritto da Giuseppe Brusasca
Continua >
Raffaello e la scolastica
04.04.2020

Apr

4

L'affresco della Disputa del Sacramento, così chiaro nella sua disposizione formale, passò tutt'altro che incontestato nella storia. E anzi tutto diè a pensare quel titolo Disputa che sembra derivato da un passo del Vasari, ove parla di un infinito numero di Santi, «che sottoscrivono la messa e sora l'ostia, che è sull'altare, disputano».

scritto da Eva Tea
Continua >
La metropoli soffoca. Idee e progetti per la città
21.03.2020

Mar

21

Qualche giorno fa è scomparso Vittorio Gregotti, vittima della pandemia di Covid-19. Lo ricordiamo presentando qui un forum sul futuro della città, in cui si toccavano temi molto attuali: mobilità, cultura, povertà e marginalità.

scritto da Vittorio Gregotti
Continua >
In fuga dal mondo per poterlo rammendare
News > Dalla rivista
12.03.2020

Mar

12

La città oggi è il centro della vita per milioni di persone, eppure molti si allontanano dal suo ritmo concitato per coltivare interiorità e silenzio. Ma cosa vuol dire ritirarsi dal mondo? Non certo disinteressarsene, ma custodirne le gemme più piccole, per farle fiorire.

Continua >
Virus
07.03.2020

Mar

7

Ripubblichiamo qui "virus", articolo uscito nel 2003, con le firme di R. Chiesa, M. D'Amico, L. Onder e soprattutto Carlo Lucarelli, con un breve "racconto" da gustare per primo.

Continua >
Mediterraneo: spazio di dialogo o di conflitto?
22.02.2020

Feb

22

Alla fine del 2005 pubblicavamo un articolo di Rémi Brague che sottolineava i conflitti del passato nell’area mediterranea. In occasione dell’incontro “Mediterraneo frontiera di pace” ripubblichiamo qui le risposte di tre studiosi italiani che nel numero successivo (1/2006) rilanciavano la riflessione sul dialogo come frutto della volontà più che della memoria.

Continua >
La serialità e il terrorismo, chiavi nuove per capire
News > Dalla rivista
18.02.2020

Feb

18

Dagli Usa a Israele, dalla Norvegia alla Turchia, sono diversi i titoli che affrontano delicate questioni di geopolitica. Guardando Homeland o Fauda lo spettatore fa i conti con i lati oscuri della lotta al terrore, in un intreccio tra finzione e mondo reale.

Continua >
Non c'è Europa senza trascendenza
08.02.2020

Feb

8

George Steiner è morto qualche giorno fa. Lo ricordiamo con una straordinaria intervista, uscita sulla nostra rivista nel 2004, nella quale il grande critico parla dell'Europa, della coscienza, della creazione. Un testo ricchissimo, difficile da eguagliare nel panorama di oggi.

scritto da George Steiner
Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

I classici al tempo di Prometeo sovrano
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 1
Anno: 2020
Il sapere tecnologico ha bisogno del pensiero lungo del linguaggio umanistico. A fronte delle tre parole d’ordine decretate per rilanciare la scuola (inglese, industria, informatica) vanno riscoperte altre tre “i”: intelligere, interrogare, invenire.
Gratis