Il tuo browser non supporta JavaScript!

News

Dove poggio la testa: io emigrante e scrittore
21.10.2019

Oct

21

A trent'anni ha deciso di abbandonare Napoli e trasferirsi a Londra: lì ha trovato lavoro e ha completato il suo primo romanzo. Qui racconta cosa significa lasciare la propria patria e la propria città, come è capitato a tantissimi giovani italiani.

scritto da Alessio Forgione
Continua >
CHI DIFENDE I CURDI?
19.10.2019

Oct

19

L'intervento militare voluto da Erdogan riapre il conflitto con il popolo curdo. Non è certo una novità, fa notare Redaelli, come purtroppo non lo è la difficoltà di altri attori internazionali a frenare questo attacco.

scritto da Riccardo Redaelli
Continua >
Guardini e Heidegger: un dialogo inespresso
18.09.2019

Sep

18

Romano Guardini e Martin Heidegger si conobbero da studenti e, nonostante la frattura sul nazismo, si videro e scrissero più volte. L'articolo ricostruisce il rapporto tra questi due pensatori affini e allo stesso tempo distanti.

Continua >
GIORNATE DELLA MEMORIA. PER TUTTI
25.01.2020

Jan

25

La memoria della Shoah viene celebrata con date diverse in tutta Europa. In alcuni Paesi, in nome dell'anti-comunismo si tende a minimizzare la portata della Shoah. Ma non si può costruire una memoria condivisa tagliando l’una o l’altra parte.

scritto da Anna Foa
Continua >
Ma una finanza etica è possibile?
25.01.2020

Jan

25

Il documento "Oeconomicae et pecuniariae quaestiones" (Congregazione per la Dottrina della Fede e Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, 2018) propone una "riscossa dell'umano", a partire da una coscienza del valore politico ed etico di ogni atto economico e finanziario.

Continua >
Il vico cieco degli «scienziati atei»
25.01.2020

Jan

25

Il 12 gennaio è morto Sir Roger Scruton, filosofo e artista, intelligente e provocante alfiere del conservatorismo contemporaneo. Lo ricordiamo con questo saggio, apparso nel 2009, nel quale mostrava la debolezza delle pseudo-argomentazioni degli "scienziati atei": "Dio è volato via, ma non è morto".

scritto da Roger Scruton
Continua >
URGENTE O ESSENZIALE? CAMBIARE ATTEGGIAMENTO SUGLI ECOREATI
11.01.2020

Jan

11

La legislazione tende a sovraccaricare di punizioni gli ecoreati, a scapito di un'azione efficace a favore della sostenibilità ecologica. Occorre un cambiamento culturale, che ci aiuti a recuperare il tempo dell'analisi e della progettazione.

Continua >
La Biennale di Venezia: un circo per il sistema dell'arte?
11.01.2020

Jan

11

Negli ultimi decenni la Biennale di Venezia è diventata una sorta di "circo", dove va in scena il sistema economico dell'arte contemporanea, tra mercato e globalizzazione. Una provocazione, che è invito a riflettere sullo sguardo dell'arte.

scritto da Roberto Righetto
Continua >
Ed ecco a voi: la televisione secondo Fellini
11.01.2020

Jan

11

Nel 1986, Aldo Grasso firmava questa recensione su Ginger e Fred, analizzando il rapporto tra Fellini e la tv. Lo ristampiamo qui, come omaggio al grande regista nel centenario della nascita: un pezzo goloso, da assaporare in ogni scelta lessicale, per chiedersi poi quanto è cambiata la tv da allora a oggi.

scritto da Aldo Grasso
Continua >
È vero che gli italiani non leggono? E perché?
14.12.2019

Dec

14

Nel 1949 l'autore di questo pezzo si chiedeva: leggono gli italiani? Il dibattito gli sembrava già vecchio allora. E, se alcuni accenti ricordano il duro scontro nella cultura italiana tra cattolici e comunisti (basta pensare a Peppone e Don Camillo), altri sono di sorprendente attualità. Davvero il rapporto tra gli italiani e la lettura è cambiato così poco?

scritto da Mario Fontana
Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2019 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Gli influencer cattolici: un identikit e un decalogo
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 6
Anno: 2019
Un panorama che presenta numeri sconfortanti dove l’unico a riscuotere attenzione è papa Francesco. Non si tratta di inseguire manipolatori: i buoni seminatori digitali poi non devono pavoneggiarsi o cercare solo i like, ma diffondere e rilanciare il bene.
Gratis