Il 2018 di VP Plus+: i 5 articoli più amati dai nostri lettori

Il 2018 di VP Plus+: i 5 articoli più amati dai nostri lettori

10.01.2019
di Redazione

Il 2018 è appena passato e VP Plus è pronta a ripartire. Ma prima, ecco una selezione degli articoli dell'anno trascorso più amati dai nostri lettori:


L'ENTUSIASMO E LA MALINCONIA DEL CAMMINATORE
di Pablo d'Ors

D'estate le montagne e le strade si riempiono di camminatori. Ma il cammino non è solo spostarsi da un luogo all'altro. C'è qualcosa di speciale nel camminare, qualcosa che ha a che fare con la percezione della straordinaria ricchezza del mondo.


EDITORIA CATTOLICA ALL'ANNO ZERO di Roberto Righetto
Una situazione di crisi spaventosa dovuta a mancanza di visione e progettazione oltre che di incapacità manageriale. Troppa autoreferenzialità e presunzione hanno impedito di far fronte ai cambiamenti tecnologici. Una sfida che la Chiesa italiana non può non fare propria per rianimare la cultura religiosa del nostro Paese, senza privilegiare solo i nuovi media.


DIGIUNO, SOLITUDINE, SILENZIO NEL MONDO DEI SOCIAL NETWORK di Antonella Lumini
Tornare in se stessi e riscoprire l’infinito, oppure lasciarsi trascinare nel gorgo, nella cattività indotta dal totalitarismo digitale. La scelta è possibile solo tramite le pratiche che ci fanno riprendere contatto con noi stessi.


IL RITORNELLO DI SANREMO di Gianni Sibilla
Ogni anno, al Festival si ripete lo stesso tormentone: “Metteremo la musica al centro”. Nel 2018 c’è un’icona della canzone italiana come direttore artistico. Però Sanremo rimane soprattutto uno show televisivo. Ma serve davvero che la musica sia la cosa più importante?


GOOGLE URBANISM. Una trappola per le città di Franco La Cecla
Se pensate che il web sia la soluzione per tutto, se non vi accorgete che le istituzioni e le persone hanno molto da dare, se non volete essere ridotti a bersagli per la pubblicità, leggete questo pezzo; chissà, poi potreste voler fare una bella passeggiata in piazza.

A cura della redazione

Roberto Righetto, Roberto Presilla, Velania La Mendola e Simone Biundo

Guarda tutti gli articoli scritti da A cura della redazione
 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 0
    [mostra_commenti_articoli] => 0
    [mostra_commenti_libri] => 0
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => carrello
)

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 3
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
Gratis