L’Agenda 2063 e lo sviluppo di The hopeless continent - Aldo Pigoli - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

L’Agenda 2063 e lo sviluppo di The hopeless continent

digital L’Agenda 2063 e lo sviluppo di The hopeless continent
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2021 - 5
titolo L’Agenda 2063 e lo sviluppo di The hopeless continent
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2021
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’Africa ha conflitti cronici etnico-religiosi, ma la crescita economica degli ultimi 15 anni e dei processi di democratizzazione fa ben sperare. Il ruolo della Cina e della Russia, le aspettative di Europa e Usa e le ingerenze dei Paesi  mediorientali.

Biografia dell'autore

Aldo Pigoli è docente a contratto di Regional Studies - Storia dell’Africa contemporanea all’Università Cattolica di Milano. Membro della Faculty dell’Alta Scuola di economia e relazioni internazionali (Aseri) dello stesso Ateneo, dove  insegna Geopolitica, Negoziazione internazionale e Analisi delle relazioni internazionali, è anche coordinatore scientifico del programma di formazione “Managing International Relations”.

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Fratelli tutti nell’ombra dell’Antropocene
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 2
Anno: 2022
La nostra Terra è in pericolo: una prosperità frugale dovrebbe essere all’ordine del giorno, combinando un’economia di risparmio delle risorse con stili di vita differenti in tutto il mondo. Un compito per la cui realizzazione ci vorrà una buona parte del secolo.
Gratis