L'Italia ha bisogno di figli: tre proposte concrete - Alessandro Rosina - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

L'Italia ha bisogno di figli: tre proposte concrete

digital L'Italia ha bisogno di figli: tre proposte concrete
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 5
titolo L'Italia ha bisogno di figli: tre proposte concrete
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2018
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Più strumenti ai giovani per mettere su famiglia; un sistema fiscale meno svantaggioso per le famiglie con figli; misure per armonizzare il rapporto tra famiglia e lavoro. Così le nascite possono tornare a essere un bene collettivo per il nostro Paese.

Biografia dell'autore

Alessandro Rosina è docente di Demografi a presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove dirige il Dipartimento di Scienze statistiche e il Laboratorio di Statistica applicata alle decisioni economico-aziendali. Con Vita e Pensiero ha pubblicato: Un decalogo per i genitori italiani. Crescere capitani coraggiosi (2009, con E. Ruspini), Neet. Giovani che non studiano e non lavorano (2015), e più recentemente Il futuro non invecchia (2018).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento