Dove poggio la testa: io emigrante e scrittore - Alessio Forgione - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Dove poggio la testa: io emigrante e scrittore

digital Dove poggio la testa: io emigrante e scrittore
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2019 - 4
titolo Dove poggio la testa: io emigrante e scrittore
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2019
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

A trent’anni ha deciso di abbandonare Napoli e trasferirsi a Londra: lì ha trovato lavoro e ha completato il suo primo romanzo. Qui racconta cosa significa lasciare la propria patria e la propria città, come è capitato a tantissimi giovani italiani.

Biografia dell'autore

Alessio Forgione, nato a Napoli nel 1986, vive nella periferia di Londra e lavora in un pub. Scrive perché ama leggere e ama leggere perché crede che una sola vita non sia abbastanza. Napoli mon amour, pubblicato nel 2018 da NN Editore, è il suo romanzo d’esordio, con cui ha vinto il premio Berto 2019.
Articoli che parlano di Dove poggio la testa: io emigrante e scrittore:
Dove poggio la testa: io emigrante e scrittore   (Dalla rivista)
A trent'anni ha deciso di abbandonare Napoli e trasferirsi a Londra: lì ha trovato lavoro e ha completato il suo primo romanzo. Qui racconta cosa significa lasciare la propria patria e la propria città, come è capitato a tantissimi giovani italiani.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Cosa leggono i giovani? La via del contagio subliminale
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 6
Anno: 2021
In un Paese come il nostro dove si legge pochissimo, a partire dalla classe dirigente, è inutile farsi troppe illusioni sugli studenti. Romanzi come Senilità o Fontamara non tirano più, meglio Murakami e Salinger. Ma un professore può ancora essere un maestro.
Gratis