Metropoli del mondo, basta omologazione - Álvaro Siza - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Metropoli del mondo, basta omologazione

digital Metropoli del mondo, basta omologazione
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2014 - 5
titolo Metropoli del mondo, basta omologazione
Autore
Curatore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2014
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La tendenza prevalente oggi, da New York a Shanghai a Città del Capo, pare essere l’uniformazione del gusto internazionale. Uno dei più grandi architetti viventi difende invece il ruolo della storia e del passato. Perché l’architettura è un’arte.

«O desenho é o desejo da inteligência »: il disegno è il desiderio dell’intelligenza. In un certo senso è tutto qui Álvaro Joaquim de Melo Siza Vieira, 81 anni, uno dei più grandi architetti viventi: un’intelligenza che va a incidere nella realtà, nei muri e negli spazi, spinta da una sua forza interna che non è solo puro razionalismo. Nato in un paese di pescatori vicino a Oporto, da ragazzo voleva fare lo scultore. Si iscrisse ad architettura per non contrariare suo padre. Lo attirava Gaudí, il grande catalano visionario, venuto al mondo un 25 di giugno come lui, ma le loro architetture non potrebbero essere più diverse. I maestri di Siza sono stati piuttosto Alvar Aalto, Frank Lloyd Wright, Le Corbusier.  

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Fratelli tutti nell’ombra dell’Antropocene
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 2
Anno: 2022
La nostra Terra è in pericolo: una prosperità frugale dovrebbe essere all’ordine del giorno, combinando un’economia di risparmio delle risorse con stili di vita differenti in tutto il mondo. Un compito per la cui realizzazione ci vorrà una buona parte del secolo.
Gratis