Paesi frugali e spendaccioni: ecco la verità - Andrea Boitani - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Paesi frugali e spendaccioni: ecco la verità

digital Paesi frugali e spendaccioni: ecco la verità
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 5
titolo Paesi frugali e spendaccioni: ecco la verità
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2020
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Dopo alcuni mesi di immobilismo dell’Europa, faticosamente si è approdati a un accordo sul debito comune. Alcuni dati sulla spesa pubblica e sul deficit aiutano a smascherare la presunta superiorità morale dei Paesi del Nord su quelli del Sud.

Biografia dell'autore

Andrea Boitani è professore ordinario di Economia politica nella Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie, assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Su temi europei, nel 2020, ha scritto (con Roberto Tamborini) Crisis and Reform of the Eurozone. Why do we disagree?, Eurobonds and European Citizenship e The European Recovery Fund: A solution to unite Europe (con Roberto Tamborini e Francesco Saraceno), tutti pubblicati anche in italiano e tedesco dalla Friedrich Ebert Stiftung, oltre a Europa: eppur si muove, in Il mondo dopo la fine del mondo (Laterza). Con Vita e Pensiero ha pubblicato nel 2019 Scusi Prof, cos’è il populismo? (con Rony Hamaui).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento