Dionigi Longino: l'importanza di un nome negato - Elisabetta Matelli - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Dionigi Longino: l'importanza di un nome negato

digital Dionigi Longino: l'importanza di un nome negato
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 1
titolo Dionigi Longino: l'importanza di un nome negato
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2018
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

A proposito del trattato Sul Sublime, una ricostruzione degli studi che hanno portato a identificare con certezza l’autore, compiuta da Elisabetta Matelli (professore ordinario di Retorica classica e Storia del teatro greco e latino nella Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore). Sul sublime è un’opera da cui emerge un sincretismo culturale capace di unire la cultura greca, quella latina e quella ebraica.

Biografia dell'autore

Elisabetta Matelli è professore ordinario di Retorica classica e Storia del teatro greco e latino nella Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha dedicato al trattato Sul Sublime e al suo autore Dionigi Longino numerosi studi su riviste scientifi - che e una traduzione commentata (Milano, Rusconi 1988 e Abscondita 2013). Ha organizzato il congresso internazionale «Sublime tra antico e moderno: fortuna di un testo e di un’idea» (i cui atti sono pubblicati dall’editrice Vita e Pensiero 2007).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento