C’era una volta l’adozione internazionale - Enrico Moretti, Roberto Volpi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

C’era una volta l’adozione internazionale

digital C’era una volta l’adozione internazionale
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 6
titolo C’era una volta l’adozione internazionale
autori
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2019
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Secondo i dati disponibili più recenti, fra il 2004 e il 2015 c’è stato un calo nel numero dei bambini adottati da 45.000 a 12.000. Un vero e proprio crollo, dovuto alle accuse di neocolonialismo e alla concorrenza della procreazione assistita.

Biografia degli autori

Roberto Volpi, statistico, ha diretto uffi ci statistici pubblici prima della libera professione. Ha progettato il Centro nazionale di documentazione sull’infanzia e l’adolescenza e l’Uffi cio di programmazione sanitaria del Comune di Firenze; ha coordinato i lavori per il Piano strategico del Comune di Pisa. Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo, con Vita e Pensiero, La nostra società ha ancora bisogno della famiglia? Il caso Italia (2014) e Dall’Aids a Ebola. Virus ed epidemie al tempo della globalizzazione (2015).  

Enrico Moretti, statistico della società Numeria Srl, si occupa da venti anni di tematiche in ambito educativo e sociale attraverso rapporti di consulenza con enti pubblici e privati. Tra le principali collaborazioni è stabilmente impegnato con l’Istituto degli Innocenti di Firenze per il quale cura anche le attività statistiche della Commissione per le adozioni internazionali.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento