Liberarsi dalle ideologie ed essere fedeli alla natura - Fiorenzo Facchini - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Liberarsi dalle ideologie ed essere fedeli alla natura

digital Liberarsi dalle ideologie ed essere fedeli alla natura
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2019 - 1
titolo Liberarsi dalle ideologie ed essere fedeli alla natura
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2019
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il rapporto fra uomo, natura e cultura è ridiscusso da vari studiosi. C’è chi parla della cultura della cavia, del cane, della scimmia, operando un livellamento dell’uomo all’animale. E si dà spazio alla manipolazione e persino all’annientamento dell’umanità.

Biografia dell'autore

Fiorenzo Facchini, sacerdote, è professore emerito di Antropologia presso l’Università degli studi di Bologna, dove è stato ordinario di Antropologia dal 1976 al 2005. Membro di varie società scientifiche italiane ed estere, ha svolto ricerche in paleoantropologia, auxologia e biologia di popolazioni. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Le origini dell’uomo e l’evoluzione culturale (2006), Le sfide dell’evoluzione. In armonia tra scienza e fede (2008), Evoluzione. Cinque questioni nel dibattito attuale (2012), Sessualità e genere: si può scegliere? (2016).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento