Sapere quando morire. La biomedicina inquietante - Franco La Cecla - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Sapere quando morire. La biomedicina inquietante

digital Sapere quando morire. La biomedicina inquietante
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2016 - 3
titolo Sapere quando morire. La biomedicina inquietante
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2016
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Dal computer da polso che monitora il nostro stato fisico alle “cabine della salute” delle stazioni ferroviarie olandesi: la scienza punta a svelarci la nostra “data di scadenza”. Una possibilità che racchiude molti interrogativi antropologici, etici e politici.

Biografia dell'autore

Franco La Cecla (1950), antropologo e architetto, ha insegnato in diversi atenei italiani e stranieri. Nei suoi lavori ha approfondito il tema dell’impatto sociale dell’architettura, indagando i modelli di organizzazione dello spazio tra localismo e globalizzazione e rivolgendosi in particolare alle soglie e ai confini tra le culture. Fra i suoi libri più recenti Contro l’urbanistica (2015) e Andare nel posto sbagliato. Il viaggio contromano (2015).

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 3
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
Gratis