Tutela per le vittime della violenza d'impresa - Gabrio Forti - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Tutela per le vittime della violenza d'impresa

digital Tutela per le vittime della violenza d'impresa
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 5
titolo Tutela per le vittime della violenza d'impresa
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2018
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Non solo i criminali comuni, ma anche le grandi imprese possono rendersi responsabili di reati “violenti”. Lo si è visto di recente con Amazon, Eternit, Ilva, Monsanto e Thyssen Krupp. Fino al recentissimo disastro di Genova.

Biografia dell'autore

Gabrio Forti è professore ordinario di Diritto penale e Criminologia nell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove è preside della Facoltà di Giurisprudenza e direttore dell’«Alta Scuola “Federico Stella” sulla Giustizia Penale». Ha coordinato, assieme a Claudia Mazzucato, Stefania Giavazzi e Arianna Visconti, una ricerca biennale promossa dalla Commissione europea, dal titolo Victims And Corporations. Implementation of Directive 2012/29/EU for victims of corporate crimes and corporate violence (www.victimsandcorporations.eu, dove sono reperibili tutte le pubblicazioni del progetto).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento