La lunga battaglia per ridurre le disuguaglianze nel mondo - Gaël Giraud - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

La lunga battaglia per ridurre le disuguaglianze nel mondo

digital La lunga battaglia per ridurre le disuguaglianze nel mondo
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 6
titolo La lunga battaglia per ridurre le disuguaglianze nel mondo
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2021
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Una questione che non tocca solo i redditi e la povertà, ma l’istruzione e la sanità. È giunto il tempo di iscrivere di nuovo l’imperativo della giustizia nel nostro vocabolario, in nome del grande progetto che è la transizione sociale ed ecologica.

Biografia dell'autore

Gaël Giraud (1970), economista, gesuita, dall’ottobre 2020 dirige il Center for Environmental Justice della Georgetown University di Washington. In passato è stato chief  economist all’Agence française de développement. Direttore di ricerche al Cnrs, fa parte del Centre d’Économie della Sorbona, del LabExReFi (il «Laboratorio d’Eccellenza» dedicato alla regolazione finanziaria) e dell’École d’économie di Parigi. Con Transizione ecologica. La finanza al servizio della nuova frontiera dell’economia (Emi) ha vinto in patria il Prix Lycéen du livre d’économie, mentre in Italia ha ottenuto il Premio Biella Letteratura e Industria.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento