Ancora più grave l’inverno demografico - Gian Carlo Blangiardo - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Ancora più grave l’inverno demografico

digital Ancora più grave l’inverno demografico
Articolo
Rivista VITA E PENSIERO
Fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 4
Titolo Ancora più grave l’inverno demografico
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 09-2020
Issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Un effetto della pandemia sarà un ulteriore calo, tanto che nel 2021 con tutta probabilità scenderemo sotto la soglia dei 400 mila nuovi nati, evento previsto nel 2032. Cosa accadde dopo Chernobyl, in Germania Est dopo l’89 e in Grecia dopo la crisi del 2008.

Biografia dell'autore

Gian Carlo Blangiardo è presi­dente dell’Istat dal 4 febbraio 2019. Ha insegnato Demografia all’Uni­versità degli Studi di Milano Bicoc­ca dal 1998. È autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche. Scrive su numerose riviste scientifiche e collabora con i quotidiani «Il Sole 24 Ore», «Avvenire», «Eco di Ber­gamo», «Il Sussidiario.net».

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

La leggerezza di Calvino e la guerra dello schwa
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 4
Anno: 2022
Anche il linguaggio sta subendo la legge del politicamente corretto. Un processo che trova il suo impianto teoretico nelle Lezioni americane. Come nella cancel culture, per salvaguardare le minoranze in nome dell’inclusività si ripropongono nuove intolleranze.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.