Ma cosa c’entra la matematica con la letteratura poliziesca? - Gian Italo Bischi, Giovanni Darconza - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Ma cosa c’entra la matematica con la letteratura poliziesca?

digital Ma cosa c’entra la matematica con la letteratura poliziesca?
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2019 - 6
titolo Ma cosa c’entra la matematica con la letteratura poliziesca?
autori
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2020
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Dal positivismo al postmodernismo ecco alcuni esempi di intrecci possibili, a cominciare dai romanzi a enigma di Edgar Allan Poe, ove l’investigatore ristabilisce l’ordine. Per arrivare a Borges e Dürrenmatt, prigionieri del principio di indeterminazione.

Biografia degli autori

Gian Italo Bischi è professore ordinario di Metodi matematici per l’economia presso l’Università di Urbino. Si occupa anche di connessioni fra la matematica e gli altri campi del sapere, e nell’ambito di questa attività di divulgazione ha pubblicato i saggi Matematica e letteratura. Dalla Divina Commedia al noir (2015), La matematica secondo Sinisgalli (2017, con L. Curcio), Lo specchio, il labirinto e la farfalla. Il postmoderno in letteratura e matematica (2018, con G. Darconza). Giovanni Darconza è narratore, poeta, traduttore e docente di Letteratura e cultura spagnola e Letterature comparate presso l’Università degli Studi di Urbino «Carlo Bo». Tra i suoi lavori recenti: Il detective, il lettore e lo scrittore. L’evoluzione del giallo metafi sico in Poe, Borges, Auster (2013), Lo specchio, il labirinto e la farfalla. Il postmoderno in letteratura e matematica (2018, con G.I. Bischi).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento