L’Iraq dopo l’Isis: il futuro della sicurezza - Ibrahim Al-Marashi - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

L’Iraq dopo l’Isis: il futuro della sicurezza

digital L’Iraq dopo l’Isis: il futuro della sicurezza
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 4
titolo L’Iraq dopo l’Isis: il futuro della sicurezza
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2018
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il Paese dopo le elezioni di maggio è chiamato a una sfida improba: far rientrare gli sfollati e far ritornare i giovani fuggiti all’estero, ristabilire un quadro di multiculturalismo religioso che rispetti le minoranze, restituire dignità alle donne offese.

Biografia dell'autore

Ibrahim al-Marashi è professore associato presso la California State University, San Marcos e visiting professor di International Relations all’Università Cattolica del Sacro Cuore, nell’ambito del programma Irga (International Relations and Global Affairs), il corso di laurea interamente in lingua inglese della Facoltà di Scienze politiche e sociali. Profondo conoscitore dell’Iraq e del Medio Oriente, è autore di innumerevoli pubblicazioni scientifi che sulla regione. Suoi editoriali sono apparsi su «Huffi ngton Post», «Al-Jazeera», «The Guardian», «New York Times».

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento