Il futuro dell'ecumenismo e le ferite da ricucire - Jean-Marie Lustiger - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Il futuro dell'ecumenismo e le ferite da ricucire

digital Il futuro dell'ecumenismo e le ferite da ricucire
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2013 - 6
titolo Il futuro dell'ecumenismo e le ferite da ricucire
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2014
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Scismi e scomuniche reciproche, ma anche episodi felici: Cirillo e Metodio furono inviati a evangelizzare i popoli slavi sia dal papa di Roma, sia dal patriarca di Costantinopoli. E una Chiesa indivisa oggi aiuterebbe l’unità del continente.

Biografia dell'autore

Jean-Marie Lustiger è nato a Parigi nel 1926, dove è morto nel 2007. Arcivescovo metropolita della capitale di Francia dal 1981, è
stato creato cardinale da Giovanni Paolo II nel 1983. L’intervento che qui pubblichiamo è il testo di una conferenza tenuta a Berlino il 29 settembre 2004, presso la Fondazione Konrad Adenauer.


Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento