Trauma e memoria storica nella Spagna democratica - José Luis Cañizar Palacios - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Trauma e memoria storica nella Spagna democratica

digital Trauma e memoria storica nella Spagna democratica
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 4
titolo Trauma e memoria storica nella Spagna democratica
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2020
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Le aspre contese sul passato sono anche il risultato dell’oblio richiesto dalla “transizione” dopo il 1975. Ma i traumi della guerra civile e della dittatura sono ancora presenti. Occorre una politica della memoria basata sul dialogo e sull’analisi scientifica.

Biografia dell'autore

Julián Chaves Palacios è professore di Storia contemporanea all’Università della Estremadura. È autore di numerose pubblicazioni dedicate alla guerra civile spagnola e ai problemi della memoria storica del franchismo. Ha diretto e coordinato lavori collettivi come Historia y memoria de la Guerra Civil en Extremadura: Badajoz en agosto de 1936 (2006), La larga memoria de la dictadura en Iberoamérica. Argentina, Chile y España (2010) e Investigación de la guerra civil y el franquismo (2014).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Medioevo e nuove tendenze dopo Il Trono di Spade
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 2
Anno: 2021
Dietro le medievalerie televisive c’è l’esaltazione del modello nordico e boreale, teutonico e scandinavo, fondato su barbarie e crudeltà. E si dimentica l’epoca della poesia epica e lirica, delle cattedrali, delle città mercantili e della scienza.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento