Il tuo browser non supporta JavaScript!

Perché si deve ancora parlare di “eccezione umana”

digital Perché si deve ancora parlare di “eccezione umana”
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2016 - 5
titolo Perché si deve ancora parlare di “eccezione umana”
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2016
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Esiste un’eccezionalità dell’uomo rispetto agli altri esseri viventi? Alcuni scienziati mettono in dubbio questo paradigma. In realtà le sue mani, la sua parola e il suo intelletto lo differenziano sostanzialmente dal mondo animale.
Articoli che parlano di Perché si deve ancora parlare di “eccezione umana”:
I diritti degli animali e l'eccezione umana   (La redazione consiglia)
In Francia nasce un Partito animalista per uno statuto giuridico ed etico degli animali. Sul nostro ultimo numero ne scrivono lo storico polacco Pomian, per cui è ancora necessario parlare di “eccezione umana”, e il critico Marcoaldi ricordando il libro "Le piccole persone" della Ortese.

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Analfabetismo religioso: è dramma in libreria
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 6
Anno: 2020
Perché, come ha denunciato il Papa, il libro religioso è ridotto alla marginalità, com’è evidente visitando gli scaffali delle librerie di una città italiana? Troppi testi devozionali e moraleggianti e il settore vende sempre meno. Cinque voci a confronto per uscire dal tunnel.
Gratis