Un’unica cultura mondiale? Meglio le differenze - Krzysztof Pomian - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Un’unica cultura mondiale? Meglio le differenze

digital Un’unica cultura mondiale? Meglio le differenze
Articolo
Rivista VITA E PENSIERO
Fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 2
Titolo Un’unica cultura mondiale? Meglio le differenze
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 05-2018
Issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Per quanto intensificati da oltre un secolo dalle innovazioni tecniche che vanno dal telefono a internet, i contatti fra culture non hanno cancellato le specificità. La resistenza delle culture alle tendenze unificatrici e la trappola del multiculturalismo.

Biografia dell'autore

Krzysztof Pomian è uno storico e fi losofo polacco. Già docente di Filosofia all’Università di Varsavia, dovette emigrare in Francia nel 1972 perché in dissenso rispetto al regime comunista. Ha insegnato per anni all’École des hautes études en sciences sociales di Parigi e all’Università di Ginevra. È professore emerito di Storia all’Università Niccolò Copernico di Torùn e direttore scientifico del Museo dell’Europa di Bruxelles. Fa parte del consiglio di redazione della rivista «Débat».

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 5

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Da Charles de Foucauld a Francesco d’Assisi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 5
Anno: 2022
La grande regista autrice di film memorabili sul Poverello racconta il suo primo innamoramento verso la figura dell’ex ufficiale che scelse il deserto del Nordafrica per farsi fratello in Cristo. Il simbolo di un’altra via contro gli orrori del Novecento.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.