Immigrati, manca ancora una società integrata - Laura Zanfrini - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Immigrati, manca ancora una società integrata

digital Immigrati, manca ancora una società integrata
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2018 - 3
titolo Immigrati, manca ancora una società integrata
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2018
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’Italia può essere considerata un esempio di “non governo” dei processi migratori. Nonostante i significativi passi compiuti e la mobilitazione della società civile, l’obiettivo di una società integrata è ben lungi dall’essere realizzato.

Biografia dell'autore

Laura Zanfrini è professore ordinario di Organizzazioni, ambiente e innovazione sociale e di Sociologia delle migrazioni e della convivenza interetnica alla Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. È inoltre direttore scientifico della Summer School «Mobilità umana e giustizia globale». Fra i suoi ultimi volumi, Introduzione alla sociologia delle migrazioni (2016) e A Janus Face Europe. Why Migrants and Asylum Seekers Challenge European Societies (in stampa).

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 3
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
Gratis