Siria, giugno 2014. Caro Mohammad.. - Luigi Montagnini - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Siria, giugno 2014. Caro Mohammad..

digital Siria, giugno 2014. Caro Mohammad..
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2014 - 4
titolo Siria, giugno 2014. Caro Mohammad..
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2014
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La testimonianza di chi, in territorio di guerra, ha constatato il collasso di un Paese e la crudezza delle sofferenze della popolazione siriana dopo tre anni di conflitti civili. Mentre le diplomazie arrancano e i media volgono altrove il loro sguardo.

Ho appena ricevuto un’e-mail da Mohammad, il mio “fratellino siriano”, come lui stesso ama definirsi. È un collega di 28 anni, con cui ho lavorato per quattro settimane in un ospedale nel nord della Siria. Aveva davanti a sé una promettente carriera all’università, prima che la guerra lo costringesse ad abbandonare la sua città per rifugiarsi al nord. Non è mai uscito dal Paese, perché privo di passaporto. Solo chi ha assolto il servizio militare, infatti, può ottenere il passaporto, ma fare il militare, in questo periodo, vorrebbe dire essere schierato nell’esercito. Poche settimane fa, durante un bombardamento, è morto suo padre, ma lui non mi ha scritto nulla; l’ho saputo da un amico comune, un collega inglese. Mohammad non mi racconta mai della guerra, vuole che sia io a scrivergli qualcosa di me e del mio Paese, qualsiasi notizia che lo possa distrarre e possa fargli pregustare quella libertà che, prima con il regime e poi con la guerra, non ha mai potuto assaporare.


Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Fratelli tutti nell’ombra dell’Antropocene
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 2
Anno: 2022
La nostra Terra è in pericolo: una prosperità frugale dovrebbe essere all’ordine del giorno, combinando un’economia di risparmio delle risorse con stili di vita differenti in tutto il mondo. Un compito per la cui realizzazione ci vorrà una buona parte del secolo.
Gratis